MetropolNews

17:2123112017

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Attualità ALBED un nuovo concetto di spazio espositivo D+Interiors

ALBED un nuovo concetto di spazio espositivo D+Interiors

downloadALBED un nuovo concetto di spazio espositivo D+Interiors

Nato nel 2015 lo showroom in Via San Damiano 5 nel centro di Milano, a pochi passi da San Babila e posizionato in un'area

commercialmente strategica, oggi cambia immagine e diventa D+ Interiors.

ALBED insieme ai partner presenti nello spazio (Corà Parquet, Evoluendo, Matteo Brioni, Maxdesign, Mohebban e Oikos) e in particolare grazie al supporto di Martinelli Luce, che per primo ha creduto in questo progetto a fianco dell'azienda di Nova Milanese, ha deciso di rivoluzionare il concetto di "showroom" così come tradizionalmente inteso. D+ Interiors si presenta come una grande esposizione su due livelli, uno su strada e l'altro interrato, per un'area complessiva di circa 300mq.

Una vetrina dove il pubblico e il professionista hanno la possibilità di scegliere dall'arredo all'illuminazione, dai rivestimenti alle finiture, dalle porte all'oggettistica. Il progetto dell'allestimento in showroom è firmato dall'architetto Paolo Festa.fddfea4a28eafe3eb1e9a5176

D+ Interiors è uno spazio espositivo simile ad un concept store con un'offerta che parte dalle basi con cui realizzare un ambiente fino all'arredamento finale. Una collettiva selezionata di brand, tutti italiani, che si uniscono per fare rete, una sinergia volta ad offrire un servizio di consulenza completo e di qualità.

Lo showroom si trasforma in un general contractor che raccoglie aziende di differente tipologia che hanno sostenuto questo ambizioso progetto. Così accanto alle proposte di porte, pareti divisorie, cabine armadio e librerie di ALBED all'interno dello spazio D+ Interiors si possono trovare le soluzioni d'illuminazione di Martinelli Luce, le sedute di Maxdesign, colore e materia per superfici interne ed esterne di Oikos, i rivestimenti in legno di Corà Parquet, i tappeti di Mohebban, le finiture d'interni di Matteo Brioni e l'innovativo sistema di specchiere digitali Evoluendo in collaborazione con Samsung.

Ogni azienda presente in showroom racconta una parte dell'abitare e risponde alle esigenze del committente con tante soluzioni a catalogo e/o personalizzabili.

L' elenco dei partner 

MARTINELLI LUCE 

Martinelli Luce nasce nel 1950 grazie all'intuizione ed alla volontà di Elio Martinelli, uno tra i più significativi designer degli anni Sessanta e Settanta. Una cultura del design quella di Martinelli Luce, che risulta evidente dalle parole della figlia Emiliana che oggi dirige l'azienda: "noi non abbiamo mai seguito le tendenze, la nostra azienda ha piuttosto cercato il rigore formale e la semplicità con lampade fortemente influenzate dalla geometria e dalla natura oltre che dal bianco, un colore dominante nelle nostre collezioni, sin dagli anni Sessanta". Per comprendere il senso di queste parole, basta guardare lampade come la Foglia, la Bolla, il Serpente, il Cobra, il Millepiedi, il Dobermann, le Rondini, le Nuvole Vagabonde. Alcuni di questi apparecchi, insieme ad altri come il Pipistrello, disegnato dall'architetto Gae Aulenti, sono conservati nei più importanti musei di design del mondo.

Quel "razionalismo" che contraddistingue ogni lampada del marchio, associato allo sviluppo di tecnologie e di soluzioni energetiche sostenibili è il tratto che caratterizza una impresa la cui storia comprende lampade che ancora oggi contribuiscono alla identità ed alla crescita del design italiano.Showroom ingresso  06

Oggi Emiliano e suo figlio Marco proseguono la strada tracciata da Elio Martinelli, che pensava ad un oggetto non solo come disegno o progetto creativo ma anche come applicazione concreta di un processo produttivo. La cultura del design per Martinelli Luce è dunque una "cultura del fare", incrociando le esperienze e le storie di altri designer che hanno collaborato e collaborano con l'azienda, da Gae Aulenti a Sergio Asti, Lucci e Orlandini, Marc Sadler, Luc Ramael, Studio Lucchi & Biserni, Angelo Micheli, Serge e Robert Cornelissen, Michel Boucquillon, Studio 4P1B, Brian Sironi, Karim Rashid, Studio Natural, Adolini+Simonini Associati, 5+1AA Alfonso Femia – Gianluca Peluffo. www.martinelliluce.it 

CORA' PARQUET

Corà è cultura e passione per il legno! È la più grande società di produzione e commercio di legname in Italia. Fondata nel 1919 fornisce oggi 6000 clienti nel settore del legno. Grazie alla storica presenza sui mercati di approvvigionamento (consociata in Gabon, concessioni forestali in Africa) Corà controlla le prime fasi di lavorazione. La Divisione Parquet, fondata nel 1993, ne ha ereditato i valori, in primis la tutela per l'ambiente. Con un'offerta in continua evoluzione che conta più di 150 prodotti, Corà Parquet soddisfa le più diverse esigenze home e contract, per interno ed esterno. www.coraparquet.it 

EVOLUENDO   Coinvolgere, informare, intrattenere e promuovere

Evoluendo è una realtà nata dopo cinque anni di ricerca, sviluppo e sinergia di un'intera filiera, tutta italiana, che ha saputo dare vita a Dante Digital Mirror: un oggetto di design con funzionalità digitali e ed interattive di ultima generazione. Non è uno specchio convenzionale ma è una perfetta combinazione tra tecnologia e capacità creativa, in grado di cambiare completamente il concetto di coinvolgimento, informazione, intrattenimento e promozione. Possiede le sembianze e le funzionalità di uno specchio ma da acceso diventa un mondo tutto da scoprire, grazie ad un monitor/tv, realizzato da SAMSUNG, destinato a rivoluzionare sia il mondo dei televisori che dei digital screen grazie alla sua modalità olografica.

Dante Digital Mirros può essere realizzato su misura, può essere integrato a porte, pareti, etc... e può essere studiato con una superficie interattiva e touchscreen.

MATTEO BRIONI  Showroom piano interrato  01

Una fornace tra i campi di Gonzaga che produce laterizi di proprietà della famiglia Brioni da quattro generazioni, un giovane architetto con la passione per la forma e la vocazione per costruire, da qui nasce nel 2010 l'azienda Matteo Brioni. Composta da un'accurata selezione di argille e inerti naturali, provenienti da diversi territori e miscelati per ottenere le qualità cromatiche, tattili e funzionali più idonee a ciascun ambiente, la terra cruda di Matteo Brioni è una continua ricerca di equilibrio tra bellezza, armonia e benessere per offrire altissime prestazioni a basso impatto ambientale, creando tridimensionalità nelle superfici e trasferendo gli stimoli sensoriali propri della terra agli spazi creati dall'uomo. Dal 2012 Marialaura Rossiello dello Studio Irvine diventa Art Director per l'azienda contribuendo attivamente a far diventare Matteo Brioni il marchio di riferimento della terra cruda. www.matteobrioni.com 

MAXDESIGN 

Migliorare la qualità della vita negli ambienti pubblici e privati con prodotti contemporanei è la mission Maxdesign, giovane azienda con sede nel trevigiano.

Le collezioni di sedute, tavoli, complementi a firma di designer internazionali sono caratterizzate da essenzialità delle linee e approccio progettuale sensibile alle trasformazioni degli spazi di lavoro e dell'abitare.

Maxdesign si rivolge a coloro che, progettando spazi privati o collettivi, ne considerino elementi fondamentali funzionalità, vivibilità e benessere. www.maxdesign.it 

MOHEBBAN

Mohebban nasce nei primi anni '70 per mano di persone con una grande passione per la produzione di tappeti. Creata per rispondere ai professionisti più esigenti, l'azienda offre una gamma unica di tappeti che combinano design innovativo e di ottima qualità, pieni di personalità e fascino. I tappeti Mohebban sono tutti artigianali e vengono realizzati con i migliori materiali, selezionati con gran cura principalmente in India, Turchia, Cina e Iran. La sede si trova a Milano ma l'esperienza maturata nell'attività e la continua ricerca di soluzioni innovative e creative hanno portato il marchio Mohebban ad acquisire sempre più prestigio a livello internazionale, grazie anche alla partecipazione alle più prestigiose fiere dell'arredo a livello mondiale. www.mohebbanmilano.com 

OIKOS  Una  storia di innovazione qualità e passione 

Dal 1984 Oikos rivolge un'attenzione continua alla ricerca e all'innovazione per favorire il benessere delle persone grazie ad una produzione di pitture, colori e materie basata sul riuso e riciclo, priva di formaldeide e sostanze nocive. Un impegno etico e imprenditoriale che unisce valorizzazione del patrimonio artistico italiano con sostegno alla cultura e rispetto dei diritti sociali. Oggi è presente in 50 paesi rappresentando un punto di riferimento nel settore. Collabora con i professionisti del settore contract e con le realtà imprenditoriali del design sostenibile e Made in Italy. www.oikos-group.it

ALBED

Showroom Milano: Via San Damiano 5 Milano

Orari: da lunedì a sabato con orario continuato 11-19 (chiuso la domenica).

Telefono: +39 02 7634 0610

Facebook: D+ Interiors

ALBED Delmonte srl  Via San Martino Nova Milanese (MB)

T: +39 0362 367112  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    www.albed.it   #albed  #albedmilano

Valuta questo articolo
(0 Voti)