MetropolNews

05:3715122017

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Attualità Marsiglia e Torino, nuove potenzialità economiche

Marsiglia e Torino, nuove potenzialità economiche

cosa-vedere-marsigliaUn convegno che ha presentato le potenzialità economiche del territorio di Marsiglia – Provenza si è svolto a Torino il 29 novembre 2017 nelle sale di Palazzo Civico, presente una folta delegazione di Marsiglia, L'incontro, organizzato anche con l'apporto della Camera di Commercio di Torino, ha illustrato le concrete

opportunità imprenditoriali e di investimento tra Marsiglia e Torino città legate da molteplici attività di fondo , prima fra tutte le capacità di rinnovamento e trasformazione che hanno mutato il volto di Marsiglia, dalla nomina nel 2013 a Capitale europea della Cultura, e di Torino, dalle Olimpiadi del 2006, questi punti di forza favoriscono un legame tra le città : Marsiglia punta a candidarsi come "il porto di Torino", proiettato verso il Mediterraneo e in particolare verso il Nord Africa.

Gli amministratori locali considerando la crisi occupazionale e produttiva di questi anni si sono orientati verso politiche interventistiche di rigenerazione e riqualificazione urbana tali da attrarre turisti e investitori stranieri .marsiglia-capitale-europea-

Marsiglia la "porta" della Francia" è, dopo Parigi, la città, più antica, oggi scenario di progetti fortemente innovativi, Smart City per definizione e hub del Mediterraneo, Marsiglia punta a settori di forte espansione e dai contenuti di innovazione e di eccellenza, dalla salute al digitale, alla meccanica, all'aeronautica, all'ambiente, al mare ,è uno dei porti più importanti del mondo, e il settore crocieristico è in costante incremento.

La folta delegazione marsigliese presente a Torino è capitanata dal sindaco Jean Claude Gaudin, già Ministro e Presidente dell'area metropolitana Aix-Marseille-Provence , tra gli altri gli assessori alle relazioni internazionali, all'economia, al turismo, oltre al vicepresidente della Camera di Commercio, e dal direttore del Ufficio del Turismo Maxime Tissot, ha illustrato le interessanti e numerose opportunità di investimento dell'area marsigliese , anche grazie alle testimonianze di alcuni imprenditori di successo in diversi settori, salute&benessere, moda, settore molto importante per il territorio, prodotti ittici, aeronautica, innovazione, design, turismo the-view-from-the-room

Presente all'incontro l'assessore al commercio e al turismo della Città di Torino Alberto Sacco e i vertici delle istituzioni francesi in Italia rappresentate dal Console Generale di Francia Cyrille Rogeau, dal Console onorario a Torino Emanuele Chieli, e da Frederic Meyer, direttore di Atout France Italia  ( www.france.fr  ) .

Quest'anno Marsiglia è stata nominata Capitale Europea dello Sport ed è partner di Parigi nella candidatura a ospitare i futuri Giochi Olimpici del 2024,

 

                                di BRUNO MUSSO

Ultima modifica 04 Dicembre 2017
Valuta questo articolo
(0 Voti)