MetropolNews

20:5517102019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Moda I gioielli DEA al Tarì bijoux

I gioielli DEA al Tarì bijoux

 MG 3506 lowDa sempre punto di riferimento per il mercato meridionale, il Tarì bijoux rappresenta oggi un appuntamento irrinunciabile per tutte le aziende che desiderano raggiungere la propria clientela più qualificata proveniente anche dalle regioni settentrionali e dall'Europa. Non poteva mancare all’appello DEA, marchio toscano leader nel gioiello d’avanguardia, che sarà protagonista il 17 -18 Marzo, della seconda edizione di un salone a due passi da Caserta, che ha sorpreso e conquistato tutti gli operatori con la sua ventata di glamour.

Sotto l’egida delle due giovani imprenditrici Annalisa & Giulia Nicchi, DEA eccellente espressione del Made in Italy certificato, firma una collezione Primavera-Estate 2013, capace di fondere l’autenticità delle lavorazioni

artigianali con la sofisticatezza del design. Pura espressività stilistica di intricata bellezza, che sorprende soprattutto per l’ecletticità dei materiali come la canapa impreziosita da ricami floreali per un binomio d’effetto. Spiccano divertenti orecchini rivestiti in seta, con un classico dello stile bon ton, il quadrettato Vichy negli intramontabili abbinamenti azzurro e bianco che si alternano all’inimitabile tartan scozzese. Gioielli tintinnanti che danzano a ogni impercettibile movimento del corpo, caratterizzati dal fil rouge del colore, con contrasti cromatici forti, per orecchini e bangles dall’effetto grafico impreziositi da micro borchie e stelle che diventano espressione di una follia creativa da condividere senza risparmio di energia.

Valuta questo articolo
(0 Voti)