Milano Unica 2019 Salone Italiano del Tessile

Post by: 10 Febbraio 2019

downloadvcvAlla 28ª edizione di Milano Unica, Salone Italiano del Tessile e Accessori, che si è tenuta a Fiera Milano Rho dal 5 al 7 Febbraio, assieme al numero di espositori (421) analogo a quello registrato a Febbraio 2018, è corrisposta una sostanziale conferma

anche del numero delle aziende visitatrici, sia italiane che estere, che sono state circa 6.000. In calo le presenze di aziende cinesi per la concomitanza dei festeggiamenti del loro Capodanno, in larga misura recuperato dalle presenze coreane e giapponesi e dal complessivo buon andamento delle presenze europee. Un risultato che, tenuto conto del generale andamento delle fiere del tessile-abbigliamento, conferma la giustezza della scelta dell'anticipo a Luglio anche come traino dell'edizione invernale.palette-sito-material-innovativi

La 28ª edizione di Milano Unica era stata ufficialmente aperta nel corso della cerimonia inaugurale dagli interventi di: Ercole Botto Poala, Presidente Milano Unica, Mauro Scalia, Director Sustainable Businesses Euratex, Raffaello Napoleone, Amministratore Delegato Pitti Immagine, Masahiko Miyake, Presidente Jfw - Japan Fashion Week, Roberto Luongo, Direttore Generale Ice.

A fronte di presenze di aziende che hanno sostanzialmente eguagliato quelle di Febbraio 2018, in particolare è risultata in crescita la partecipazione di imprese provenienti da: Giappone (+15%), Corea (+5%), Gran Bretagna (+5%), Polonia (+16%), Romania (+11%), Spagna (+5%) con USA e Germania stabili. Due i temi particolarmente citati dai media nazionali e internazionali: la sostenibilità e la sfida digitale lanciata da Milano Unica con la piattaforma e-milanounica.

"La sostenibilità è determinante per la sopravvivenza del settore - ha spiegato il presidente Ercole Botto Poala durante la cerimonia di inaugurazione -. Sono fortemente convinto che se le nostre aziende hanno superato i momenti difficili è perché oltre al servizio e all'innovazione hanno saputo rispettare il prodotto e l'ambiente, lavorando per limitare l'impatto dell'industria tessile-abbigliamento sul pianeta. Ora dovremo fare sistema perché questa è una sfida globale che vuole guardare alle generazioni future".

Durante la cerimonia è stato inoltre presentato il progetto 'e-milanounica', il marketplace lanciato in versione pilota che andrà a regime per l'edizione di luglio 2019. L'iniziativa, grazie alla partnership di sistema con Pitti Immagine, persegue l'obiettivo di promuovere il tessile-abbigliamento-moda prolungando sul digitale le attività tradizionali della fiera, attraverso marketing, contenuti e promozione, consentendo alle aziende e ai loro clienti un aggiornamento costante tutto l'anno.

"La ricchezza delle collezioni di tessuti e accessori, presentati in questa 28ª edizione di Milano Unica – ha aggiunto il Presidente Ercole Botto Poala –, ha trovato un positivo riscontro nella soddisfacente partecipazione dei buyer italiani ed esteri, in controtendenza con altre fiere del settore. Allo stesso tempo ho avuto modo di raccogliere la soddisfazione di molti espositori, per il numero e la qualità di contatti realizzati. Buyer ed espositori inoltre hanno particolarmente apprezzato l'arricchimento dei contenuti non solo nell'ormai tradizionale Area Tendenze, ma su temi strategici come il Progetto sostenibilità, sia di prodotto che di processo, e la sfida digitale che Milano Unica ha deciso di affrontare, in una logica di sistema, in collaborazione con Pitti Immagine".

0 big.6367910"Lo sforzo organizzativo, sempre più finalizzato a fare di Milano Unica un appuntamento essenziale nel panorama internazionale delle fiere tessili, ha trovato un generalizzato riscontro positivo di buyer ed espositori - ha detto Massimo Mosiello, Direttore Generale di Milano Unica, alla guida operativa della manifestazione tessile-accessori sin dalla prima edizione –. A monte di questo esito non c'è stato solo un importante lavoro di selezione finalizzato a garantire alti livelli di qualità delle collezioni presentate, ma anche le accurate modalità con cui abbiamo saputo presentare le diverse aree tematiche e i progetti di contenuto. Un lavoro frutto di un grande gioco di squadra messo in campo a livello di sistema, reso possibile  dall'imprescindibile sostegno del Ministero delle Sviluppo Economico e dalla straordinaria collaborazione di ICE. Un risultato a cui va dato merito anche all'impegno profuso dallo staff e dai collaboratori di Milano Unica. Un grazie particolare, infine al Japan Fashion Week per l'originale serata tematica dedicata alla decima presenza dell'Osservatorio Giappone a Milano Unica".

"I temi al centro della 28ª edizione di Milano Unica - ha dichiarato Roberto Luongo, Direttore Generale ICE - tra cui la sostenibilità e l'innovazione digitale, sono parte integrante dei contenuti alla base delle iniziative di ICE a sostegno dell'internazionalizzazione del settore manifatturiero italiano. Si tratta di sfide ineludibili per continuare a competere su mercati in continua trasformazione. In Milano Unica e nella collaudata collaborazione Pitti, troviamo uno dei migliori esempi di piattaforma promozionale che, al fianco delle iniziative ICE per il settore, rappresenta un canale prezioso per valorizzare il made in Italy sui mercati internazionali".

Milano Unica rivolge un particolare ringraziamento al Ministero dello Sviluppo Economico, all'ICE e a Sistema Moda Italia ed esprime la propria riconoscenza agli sponsor Banca Sella, Caffè Toraldo e Lauretana.

La 15ª edizione di Milano Unica Cina si svolge dal 12 al 14 Marzo 2019, a Shanghai

e-milanounica

Il nuovo marketplace per il tessile abbigliamento moda

Milano Unica inaugura e-milanounica, l'info-commerce business-to-business dedicato ai professionisti del settore tessile-abbigliamento moda.4279600 97 201

Una piattaforma esclusiva che estende in digitale le opportunità offerte dalla fiera fisica creando nuove occasioni di incontro tra domanda e offerta per tutto l'anno.

Il progetto è reso possibile dalla partnership di sistema tra Milano Unica e Pitti Immagine, che uniscono le proprie esperienze per l'obiettivo comune della promozione del tessile abbigliamento moda. Sulla base di un concept sviluppato tra le parti e realizzato sulla piattaforma digitale che fa capo a Pitti Immagine, Milano Unica ha sviluppato il progetto curandone tutti gli aspetti di marketing, di contenuto, di promozione, oltre a tracciare le linee guida per le future evoluzioni del servizio.

Il marketplace sarà online nella sua versione pilota dall'8 febbraio 2019, e sarà continuamente implementato nei prossimi mesi, con l'obiettivo di coinvolgere la maggior parte dei nostri espositori entro luglio 2019.

e-milanounica è riservato agli espositori e ai buyer selezionati di Milano Unica.


Ultima modifica 10 Febbraio 2019
Valuta questo articolo
(1 Vota)
Vai Su