MetropolNews

15:0516102019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Sport Scopri il Canton Ticino in bike

Scopri il Canton Ticino in bike

biciclettaL’E-Bike Park Ticino, il Bike Park del Monte Tamaro, i percorsi MTB da scoprire online: in Canton Ticino il ciclismo è sempre all’avanguardia. L'intero territorio, divenuto dimora di ciclisti professionisti quali Oscar Freire  e Cadel Evans, si riconferma destinazione ideale per chi ama scoprire e visitare i luoghi in sella ad una bicicletta.

Dalla mountain bike alla bici da corsa, da una tranquilla passeggiata fino al downhill: il Canton Ticino con poco meno di 3000 km2, è la location perfetta per le attività sportive. Le Alpi proteggono questa zona dagli

influssi climatici provenienti da nord e i molti laghi favori-scono un clima mediterraneo, così questa regione dal clima mite è diventata meta preferita dagli amanti della bicicletta, dagli appassionati di mountain bike ed anche dai professionisti dei Campionati del Mondo di Mountainbike e ciclismo. La regione offre molte possibilità per allenarsi ed oggi anche molte comodità per rendere i percorsi in bicicletta facili, cronometrabili, avven-turosi e culturali.

E-Bike Park Ticino. Chi decide di viaggiare in Ticino decide di soggiornare in un territorio in cui il senso di comunione con la natura ed i suoi paesaggi è fortemente sentito, in un territorio caratterizzato da contrasti naturali straordinari che valgono la pena di essere vissuti dall’interno. Così l’E-Bike Park Ticino permette di esplorare tutto ciò in modo diverso ed interattivo. Scoprite con la bicicletta elettrica le attrazioni, i punti panoramici più belli e i beni culturali del Ti-cino. Con oltre 30 punti di noleggio presso stazioni e alberghi, l’E-Bike Park offre la possibilità di scegliere tra moltissimi percorsi diversi, dall’escursione di piacere e comodità a quella ricca di azione e di stimoli. Inoltre, le biciclette si possono noleggiare presso le seguenti stazioni FFS: Airolo, Bellinzona, Locarno, Tenero, Lugano e alla partenza del Monte Generoso. Per saperne di più: www.ticino.ch/E-Bike-Park-Ticino_new.html

Monster Roller a Bosco Gurin. Provate l’emozione adrenalinica di una discesa con il Monster Roller! Monopattino gigante per grandi e piccoli. Il veicolo è equipaggiato con grandi pneumatici e freni a disco meccanici che gli permettono di superare le asperità del terreno in tutta sicurezza. Il Monster Roller è realizzato specificatamente per la discesa su qualsiasi terreno grazie alla propria struttura molto resistente. La strada patriziale sterrata che collega l’arrivo della seggiovia Ritzberg (Rossboda) con il paese di Bosco Gurin rappresenta il percorso ideale per il Monster Roller. Il percorso è interamente segnalato e si snoda tra pascoli e boschi di larice. L’esperienza è rivolta a tutti: famiglie, scolaresche, giovani, aziende e gruppi sportivi. Maggiori informazioni su: www.bosco-gurin.ch

Percorsi in Valle di Blenio. La Valle di Blenio è un vero e proprio paradiso escursionistico. Lungo la Valle vi sono oltre 500 chilometri di tracciati ottimamente segnalati, per scoprire una delle Valli più soleggiate del Ticino. Da qualche tempo la Valle è diventata un attrattore di prim’ordine anche per chi alle escursioni predilige la due ruote. Attorno a questo intento è stato creato il sito: www.bleniobike.ch. Sul sito è possibile trovare una selezione di tracciati, cartine topografiche e altre informazioni utili per i ciclisti. A conferma del crescente successo della MTB in Valle di Blenio, c’è la pista di Downhill del Nara, chiamata Black Wood Line. Si tratta di una pista rossa lunga 3.3 chilometri e con un dislivello di 480 metri. La prima parte (800m circa) è un “toboga” che si snoda nei prati a 2000 metri di altitudine con curve, appoggi e alcuni salti, doppi e non. Prima di raggiungere la pista da sci in zona "palo 21" della seggiovia c'è una sezione tecnica lasciata al naturale, dopodiché il tracciato entra nel bosco...Black Wood... dove la pendenza diminuisce ma aumentano i salti. In poco tempo questa pista si è ritagliata una notevole fama tra gli amanti del freeride.

Downhill e Bike Park | Monte Tamaro. Il Monte Tamaro è una montagna situata nel triangolo tra Lugano, Bellinzona e Locarno. Da Ri-vera una comoda funicolare porta direttamente in vetta, da dove ci si può cimentare nel Parco Avventura o visitare la Cappella di Santa Maria degli Angeli, firmata da Mario Botta. Il percorso della pista Downhill parte accanto alla stazione d’arrivo e si snoda su un tracciato di 1'610 metri con un dislivello di 382 metri. Lungo il percorso sono posti cartelli segnalatori con indicazioni dei diversi passaggi con evoluzioni. Il Bike Park è situato tra la stazione intermedia della telecabina e il bosco a nord. In questa superficie sono presenti alcuni percorsi artificiali dove i ciclisti si de-streggiano nelle più svariate evoluzioni. Gli elementi sono costruiti per diverse difficoltà di per-corso in cui possono cimentarsi ciclisti con diversi livelli di preparazione. Maggiori informazioni su: www.montetamaro.ch

Escursioni in MTB. Per una libertà senza limiti SvizzeraMobile propone 4500 spettacolari km in mountain bike. La Svizzera è un vero paradiso per chi ama la natura – e SvizzeraMobile è il pianificatore ideale dei tour più belli. La rete di itinerari per una “mobilità a misura d’uomo” è unica in tutto il mondo e si sviluppa attraverso tutta la Svizzera. Anche in Ticino SvizzeraMobile ha selezionato una serie di percorsi particolarmente interessanti per escursionisti a piedi (ad esempio la Bignasco-Airolo attraverso la zona alpina del Cristallina), in bicicletta (Airolo-Bellinzona lungo la Valle Leventina), in mountain bike (Lugano-Valcolla-Lugano), in skating e in canoa (sulle trasparenti acque del fiume Ticino da Cresciano ad Arbedo). Tutti gli itinerari sono componibili a piacimento e senza l’ingombro dei bagagli, i quali vengono consegnati alla meta scelta grazie ad uno speciale cor-riere.

77° Tour de Suisse – Prologo a Lugano. Il Tour de Suisse è la quarta corsa ciclistica a tappe al mondo per importanza, dopo il Tour de France, il Giro d'Italia e la Vuelta di Spagna. La corsa si svolge in genere due settimane prima del Tour de France, e coinvolge i migliori team di professionisti sulle due ruote. L'edizione 2013 scatta l’8 giugno a Lugano con una cronometro individuale, che si preannuncia molto spettaco-lare: una vera e propria passerella inaugurale di grandi campioni del ciclismo sulle strade citta-dine, dove il pubblico ha la possibilità di "toccare con mano" questi atleti. Il prologo nella località sul Ceresio diventa così un'occasione ghiotta per ammirare le loro performance e per vedere da vicino tutto quanto ruota attorno a questo sport. Il Tour de Suisse è l'unica manifestazione spor-tiva che attraversa l'intera Svizzera ed è per questo l'evento più importante e popolare in Sviz-zera in grado di coinvolgere oltre 800'000 spettatori ai bordi delle strade e 50'000 nelle zone di partenza e di arrivo.

Ulteriori informazioni su : www.ticino.ch.

Ultima modifica 21 Maggio 2013
Valuta questo articolo
(0 Voti)