MetropolNews

16:0026052019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Sport Vialattea, novità della stagione sciistica 2016/17

Vialattea, novità della stagione sciistica 2016/17

Vialattea 30Nella splendida cornice del Teatro Regio di Torino si è svolta la tradizionale conferenza stampa di presentazione della stagione  sciistica  2016/17 del comprensorio della Vialattea. In questo meraviglioso scenario naturale delle montagne olimpiche ritorna a Sestriere la Coppa del Mondo femminile, gigante e slalom, il 10 e 11 dicembre 2016.
Nel corso della conferenza stampa il Presidente della  Sestrieres SpA, Ing. Giovanni Brasso ha relazionato  alla folta  e variegata platea intervenuta , sulla nuova strategia commerciale della società reduce da un difficile 2015/16.
“Possiamo dire che il nostro decimo anno è stato “tosto”, dichiara l’ingegnere Giovanni Basso, “ poca o niente neve,  caldo anomalo; il 28 dicembre alle ore 11.00 abbiamo registrato al Fraiteve (2.700 metri) la temperatura quasi estiva di 17 gradi; tuttavia, come potete constatare, siamo ancora vivi e mi permetto di affermare che godiamo anche di ottima salute. Ho sempre sostenuto che non tutto il male viene per nuocere, che le cose si possono vedere anche in modo diverso ma soprattutto che da ogni esperienza si possono trarre utili insegnamenti.
Quanto è successo ha permesso di testare la validità del nostro modello gestionale; fino alla stagione 2014/15 avevamo sempre pubblicizzato ed elogiato questo progetto ma, fortunatamente, non avevamo avuto la necessità di doverlo applicare sul campo. Oggi possiamo affermare che funziona, perché  in questa stagione questo progetto ha fatto la differenza.
Nella stagione 2015/16 abbiamo avuto una diminuzione di passaggi pari al 22% rispetto alla media delle cinque stagioni precedenti, abbiamo altresì avuto una diminuzione di primi ingressi, sempre rispetto alla media dello stesso periodo, del 19%, Come avremmo potuto sopportare un calo così significativo di presenze se non fosse stato accompagnato dall’applicazione di un modello gestionale che in progress si è via via adattato alle varie situazioni in essere?       
 La stagione 2015/16 ha inoltre confermato in modo chiaro lo spostamento in avanti dell’arrivo dell’inverno  considerando una durata della stagione stessa di 19 settimane, se la stagione  è di 17 settimane si constata che accorciando la durata della stagione aumentiamo la media dei passaggi settimanali dell’8%,  infatti, riducendo la stagione, si perde una parte insignificante di passaggi ma si recupera una parte determinante di costi.
 Abbiamo altresì verificato, come si sono modificati per “peso specifico” i prodotti commercializzati dalla Sestriere. Abbiamo rilevato che il prodotto stagionale ha mantenuto all’incirca il suo peso, che il prodotto settimanale, con il suo 47%, ha funzionato piuttosto bene ed ha rappresentato lo zoccolo duro che ci ha permesso di concludere dignitosamente la stagione, mentre il prodotto giornaliero e dei 2/3 giorni, come era largamente prevedibile, ha pesantemente sofferto le anomale condizioni dell’inverno.
A questo proposito va però anche detto che nei 45 giorni di stagione vera sulla quale abbiamo potuto contare (15 febbraio – 30 marzo) la media dei passaggi è stata superiore alla media dei passaggi negli stessi 45 giorni delle ultime 5 stagioni precedenti. Questo dato, se pur condizionato dall’ipotizzabile perdurare della voglia di sci, non ancora esaurita a causa del tardivo avvio della stagione, è comunque significativo e ci permette di affermare che quando ci sono le condizioni gli sciatori in Vialattea vengono numerosi.
E’ stato importante rilevare come il sistema neve nel suo complesso ha reagito a questa stranissima stagione. Non appena la situazione si è fatta critica il sistema neve locale si è disunito e ha mostrato tutti i suoi limiti; in particolare ha manifestato la propria predilezione per l’interesse individuale, se pur di categoria, cosa quest’ultima della quale per il futuro dovremo tener conto 

Vialattea 41

A pieno regime, nei periodi topici, entriamo in esercizio con una capacità di trasporto di circa 90.000 persone/ora e, dovremo sempre di più adeguare la capacità di trasporto alla presenza di sciatori sul territorio, sia nei periodi di alta stagione che in quelli di pre e post stagione. A questo proposito si riapre l’annoso problema: piace vedere gli impianti in esercizio, poco importa che siano pieni o vuoti  ma non ci si rende conto che far girare impianti vuoti è un costo che non può che scaricarsi sul prezzo del biglietto. Aziendalmente continuiamo a ritenere che la nostra mission sia quella di fornire il miglior prodotto possibile al minor prezzo praticabile e se per far questo dobbiamo fermare in taluni giorni un impianto poco usato che porta su piste già servite da altri impianti, perché sappiamo che questo è uno dei mezzi per perseguire l’obiettivo che  è quello di fornire il miglior prodotto possibile al minor prezzo praticabile. 
La Vialattea  pratica un prezzo del giornaliero e del settimanale di gran lunga inferiore rispetto a quello dei suoi 10 competitor più importanti dell’arco alpino. I dati  non sono frutto di un miracolo o di alchimie particolari ma, ovviamente, sono il risultato di scelte aziendali ben precise che sono state fatte e che continueremo a fare; fra queste scelte, in un futuro più o meno prossimo, se non dovesse funzionare il progetto della “settimana dello sport” nel periodo di carnevale e se le strutture ricettive non verranno maggiormente utilizzate nel periodo di pre e post stagione, sarà ricompreso un intervento sulla durata della stagione stessa. 
Per quanto riguarda la nostra politica commerciale, come sapete abbiamo cercato di mandare in pensione il vecchio stagionale e di sostituirlo con una tessera basata più sul consumo che sulla stagionalità. Non abbiamo potuto perfezionare ed attuare il progetto in quanto la se pur minima percentuale di transazioni che statisticamente per i motivi più disparati avrebbe potuto non andare a buon fine (circa il 2/3%) avrebbe creato ai nostri clienti, dati gli elevatissimi numeri di tessere in circolazione, gravi disservizi, soprattutto nelle giornate di grande afflusso. Siamo quindi rimasti fedeli allo stagionale classico che commercializzeremo allo stesso prezzo della scorsa stagione che, ricordo a tutti, è invariato dall’inverno 2007/2008. 
A proposito della politica commerciale, non abbiamo voluto ritoccare il prezzo dei plurigiornalieri in quanto sono stati lo zoccolo duro che ci ha permesso di salvare la stagione. Mentre per quanto riguarda i giornalieri abbiamo mantenuto inalterato il prezzo dello scorso anno, ma abbiamo tolto dai servizi resi con il biglietto l’assicurazione sulla responsabilità civile ed il servizio di soccorso sulle piste. Abbiamo scelto di non aumentare il costo del biglietto e di eliminare i servizi sopraccitati per due motivi fondamentali: in primo luogo perché non ci faceva piacere avere un ruolo attivo fra l’assicurazione e l’assicurato relativamente alla responsabilità civile ed in secondo luogo perché abbiamo ritenuto inutile gravare il biglietto di questi costi, avendo verificato che la maggior parte dei nostri clienti dispone già di un’assicurazione propria, che magari necessita solo di una minima integrazione e che i restanti potranno sempre acquistarla alle biglietterie alle medesime tariffe della scorsa stagione.
Si è sbloccata, se pur in via sperimentale, la questione della “settimana dello sport” nel periodo di carnevale. Credo sia stato fatto un ottimo lavoro che, oltre al resto, apre la porta ad un grande progetto di divulgazione delle attività sportive, nel nostro caso ovviamente dello sport della neve, che potrà essere gestito dalla nostra associazione di categoria, dalle Istituzioni Scolastiche e dagli Assessorati Scuola, Turismo e Sport.
Anche sulla questione del cosiddetto “tesoretto” derivante dai risparmi olimpici mi sembra sia stato fatto un buon lavoro. L’accordo sancito all’inizio del 2015 fra la Sestrieres e la Fondazione 20 marzo 2006, con il patrocinio della Regione Piemonte, in base al quale sarebbero confluiti sul territorio circa 20 milioni di euro, metà pubblici e metà privati, ha già cominciato a dare i suoi frutti. La Sestrieres ha già effettuato investimenti per circa 2 milioni di euro, mentre la Fondazione ad oggi ha investito circa 250.000 euro e sta faticando un po’ per realizzare ulteriori investimenti per altri 1.700.000 euro, da impiegarsi per la sostituzione di 167 aste per la produzione della neve di nuova generazione. Mi sembra che sull’argomento non ci sia nulla da dire se non prendere atto che si è avviato un processo virtuoso relativamente alla collaborazione pubblico / privato e sperare che la burocrazia non vanifichi quanto pensato e
progettato.

Vialattea 4

Si è inoltre avviato l’iter amministrativo per la rivisitazione della Legge 2/2009 relativa alla sicurezza sulle piste che, come ricorderete, avevo auspicato nel corso della conferenza della scorsa stagione; sembra che tutti coloro che si devono occupare della questione stiano lavorando concretamente per ridurre al minimo i tempi necessari per addivenire all’approvazione del nuovo testo. A questo punto non ci resta che sperare che il documento che verrà approvato rappresenti un vero passo in avanti in termini di semplificazione delle procedure e non un altro provvedimento che renda più difficili le cose.
Anche sulla questione dell’IMU sugli impianti di risalita mi sembra che, a livello governativo, si sia giunti ad una definizione della questione abbastanza logica, verranno assoggettate all’IMU le stazioni di arrivo e partenza, dove presenti, e non le linee degli impianti.
Come ultima considerazione parlerò  risorse. Credo e crediamo che le performance del settore turistico in Piemonte siano molto importanti e meritino la giusta attenzione da parte della politica. Tutti sappiamo che “il piatto piange” e che non si possono fare miracoli, siamo però altresì sicuri che si possa raschiare il fondo di qualche barile e che in un certo qual modo si possano fare scelte più indirizzate a favorire i settori che garantiscono i servizi essenziali e quelli che garantiscono ritorni importanti in termini di redditività, occupazione e gettito fiscale, così agisce la Sestrieres, così agiscono tutte le imprese private e così auspico possa fare anche la politica regionale. Oltre al ragionamento sulla quantità delle risorse disponibili la Sestrieres, ma più in generale tutte le aziende del comparto facenti capo all’ARPIET, necessitano di una migliore pianificazione e programmazione nell’erogazione delle disponibilità economiche. E’ importante che queste risorse vengano erogate con un’idonea pianificazione e con tempistiche il più possibile precise. Non tanto per le aziende più grandi ma soprattutto per quelle di minori dimensioni, sapere di poter contare con certezza anche su poche decine di migliaia di euro può fare la differenza in termini di sopravvivenza”. 
 
 Aspetti  commerciali
SKIPASS STAGIONALE - PREZZI INVARIATI DALLA STAGIONE 2007/2008
Periodo di vendita promozionale fino al 7 novembre
I prezzi dello skipass stagionale, acquistato nel periodo promozionale, sono rimasti invariati dalla stagione 2007/2008. Questa sarà la decima stagione consecutiva di prezzi bloccati relativamente a questo prodotto.
Lo stagionale non offrirà solo sci ma innumerevoli e vantaggiose agevolazioni, prime fra tutte quelle del ricco progetto di co-marketing: la partnership con prestigiose aziende che offrono sconti e omaggi su svariati articoli, attribuendo un importante valore aggiunto allo skipass (tutte le agevolazioni sono illustrate nella scheda co-marketing).
Inoltre lo Stagionale sarà arricchito da:
• polizza Protezione Neve, l’assicurazione UnipolSai a tutela degli sciatori della Vialattea con garanzie rinnovate e massimali aumentati
• 9 giornalieri omaggio da usufruirsi nelle stazioni francesi della Grande Galaxie (3 Puy St. Vincent, 3 Les Deux Alpes e 3 Alpe d’Huez)
• 3 giornalieri omaggio da usufruirsi nella Riserva Bianca di Limone Piemonte
• 5 buoni sconto su giornalieri Vialattea o Montiluna
• 3 buoni sconto del 50% su giornalieri Bardonecchia
• ACI - Automobile Club Torino - tariffe promozionali per nuove associazioni ACI
• SITAF, “Scio in Valle di Susa, risparmio in autostrada”, un viaggio gratuito ogni 5 effettuati (per possessori di Telepass Family, per ogni senso di marcia, alle barriere di Avigliana o Salbertrand)
• sconto del 10% sull’acquisto dell’associazione Golf Club Sestrieres
• escursioni estive gratuite, in compagnia delle nostre guide alpine
Sul sito  www.vialattea.it   il cliente potrà trovare tutte le informazioni utili relative allo skipass, visualizzare il modulo di “richiesta di skipass stagionale Vialattea”, compilarlo, stamparlo, sottoscriverlo e, successivamente, procedere all’acquisto seguendo le modalità di seguito illustrate. 
Il periodo di vendita promozionale decorrerà da venerdì 21 ottobre a lunedì 7 novembre.
Nel dettaglio illustriamo la procedura per l’acquisto della tessera stagionale:
- collegarsi al sito vialattea.it, sezione modulo “richiesta skipass stagionale Vialattea”
- compilare tutti i campi richiesti
- stampare una copia
- sottoscrivere il modulo stesso
A questo punto ci sono tre possibilità: 

1353578359575


Prima: effettuare il pagamento direttamente online tramite carta di credito ed in seguito recarsi per il ritiro, con il modulo già compilato e sottoscritto, nel punto prescelto nel modulo stesso di “richiesta di skipass stagionale Vialattea”.
Seconda: recarsi con il modulo già compilato e sottoscritto per ridurre i tempi di attesa presso la sede della società o presso i vari punti vendita allestiti a Torino e provincia, effettuare il pagamento e ritirare direttamente lo skipass.
Terza: effettuare il bonifico bancario ed in seguito recarsi per il ritiro, con il modulo già compilato e sottoscritto, nel punto prescelto nel modulo stesso di “richiesta di skipass stagionale Vialattea”. 
Dall’8 novembre lo stagionale sarà acquistabile a tariffa intera a € 1.000,00. 
A tutti i soci ACI verrà praticata una riduzione di € 15 sull’acquisto dello skipass stagionale. La Vialattea omaggerà, anche per questa stagione, ai nuovi sottoscrittori di skipass stagionale, proprietari di automobile, la tessera ACI CLUB per garantire agli sciatori del comprensorio la sicurezza e l’assistenza anche durante il viaggio. Inoltre, i clienti che la passata stagione hanno ricevuto in omaggio la tessera ACI CLUB potranno beneficiare dello sconto a loro riservato.
Punti vendita - Oltre alla sede della Sestrieres SpA in Piazza Agnelli 4 a Sestriere, lo stagionale potrà essere acquistato a Torino presso UnipolSai in corso Traiano 2/e, presso la sede ACI di via Giolitti 15, presso Di Viesto in via Reiss Romoli 136 ed ancora presso Fassi Computer in via Pinerolo 65 a Cavour.
In tutti questi punti vendita verrà consegnato direttamente lo skipass unitamente a tutto il materiale relativo alla comunicazione ed al marketing.
Per agevolarci nell’azione di riciclo a tutela dell’ambiente, chiediamo cortesemente di riportare lo skipass della scorsa stagione.
GIORNALIERO VIALATTEA
Come lo scorso anno lo skipass giornaliero Vialattea costerà € 37,00. Con l’acquisto online si eviteranno i tempi di attesa alle biglietterie, lo skipass sarà subito attivo e l’operazione potrà anche essere effettuata all’ultimo minuto. Per procedere con l’acquisto online è indispensabile munirsi della Vialattea Skicard. Per non perdere le agevolazioni offerte dal co-marketing Vialattea, chi ha effettuato l’acquisto online potrà ritirare il carnet dei vari coupon presso qualsiasi biglietteria del comprensorio.
Vialattea Skicard
La Vialattea Skicard potrà essere acquistata presso tutte le biglietterie del comprensorio al costo di € 10,00, previa registrazione su www.vialattea.it, e sarà valida fino alla stagione 2024/2025.
La Vialattea Skicard è una tessera “mani libere”, nominativa, con fotografia e non cedibile. Offre svariate opportunità, tra cui la possibilità di acquistare lo skipass giornaliero dal lunedì al venerdì al prezzo di € 30,00 anziché € 37,00 (esclusi sabato, domenica, festivi e periodo natalizio dal 24/12/16 al 08/01/17 compresi), semplicemente recandosi presso le biglietterie del comprensorio e presentando il coupon contenuto all’interno del carnet del co-marketing giornaliero (carnet che viene consegnato al cliente dopo l’acquisto di uno skipass giornaliero). La Vialattea Skicard verrà utilizzata anche per acquistare gli skipass promozionali riservati a CRAL, associazioni sportive, universitari, ecc. 
Gli skipass da 6 a 15 giorni consecutivi Vialattea e Montiluna comprendono una giornata omaggio sull’area di Montgenèvre. Lo skipass Montiluna da 6 a 15 giorni consecutivi comprende anche una giornata omaggio nelle altre aree della Vialattea.
Speciale bambiniI
Tutti i bambini nati dal 2009 e successivi pagano € 8,50 al giorno. Tale skipass non è vincolato ad un acquisto da parte dell’accompagnatore ed è comprensivo della polizza Protezione Neve. 
Quest’anno è entrato a far parte dei nostri partner il Club Med, leader mondiale nel settore turistico, che offre la possibilità di prenotare magnifiche vacanze a prezzo ridotto verso tutte le destinazioni e invita gli sciatori della Vialattea ad accedere con sconti importanti al centro benessere, al ristorante e alla boutique del Resort di Pragelato.
Per i nostri sportivi altra novità di quest’anno è l’importante offerta di Spyder, marchio leader nel mondo skiwear e fornitore ufficiale della nazionale americana di sci, che propone sconti dal 15 al 30% sulla propria collezione. Grazie a decenni di storia, continui sviluppi tecnologici, design innovativi e soluzioni rivoluzionarie, Spyder sarà al fianco di tutti i nostri clienti appassionati di sci, dai principianti fino ai grandi atleti.
In Italia, il marchio Spyder è distribuito da Oberalp Spa di Bolzano.
Anche nel settore dei servizi medici Vialattea ha voluto proporre alcune agevolazioni che riguardano sia le prestazioni diagnostiche e fisioterapiche che le prestazioni chirurgiche oculistiche attraverso il gruppo CIDIMU e MOD, realtà affermate nella città di Torino.
Qui di seguito il dettaglio delle agevolazioni offerte nei carnet di coupon consegnati unitamente allo skipass stagionale e giornaliero, suddivisi per settore:
Grande distribuzione 
COOP - € 6 di sconto, a fronte di una spesa minima di € 60, coupon utilizzabile in tutti i supermercati Coop e ipermercati Ipercoop di Novacoop in Piemonte. Sono cumulabili un massimo di 3 buoni per € 180 di spesa. Con lo stagionale ricevi subito 20 buoni sconto.
IKEA FAMILY- € 10 di sconto a fronte di € 100 di spesa. I buoni sono cumulabili fino ad un massimo di 10 per € 1.000 di spesa per gli stagionali e fino a 5 per € 500 di spesa per i giornalieri. Possono essere utilizzati presso il negozio IKEA Torino di Collegno da tutti i soci IKEA FAMILY. Con lo stagionale ricevi subito 10 buoni sconto. L’offerta IKEA FAMILY è stata arricchita da ulteriori promozioni presso il ristorante e la bottega svedese del negozio IKEA Torino.
BENESSERE & TEMPO LIBERO
VIALATTEA - € 7 di sconto sulle successive ricariche di giornalieri Vialattea dal lunedì al venerdì (€ 30 anziché € 37). La promozione non sarà valida il sabato, la domenica, nei giorni festivi e dal 24.12.16 al 8.01.17. Per usufruire dell’agevolazione sarà indispensabile munirsi della tessera Vialattea Skicard.
KELEMATA - sconto del 40% sugli acquisti effettuati presso tutti i punti vendita Perlier Kelèmata. Con lo stagionale ricevi subito 3 buoni sconto.
FONDAZIONE TORINO MUSEI - mette a disposizione dei possessori di skipass ingressi gratuiti nei 4 musei civici di Torino (la GAM-Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama-Museo Civico d’Arte Antica, il MAO-Museo d’Arte Orientale ed il Borgo e la Rocca Medievale).QC TERME - sconto di € 5 sull’ingresso per il titolare di skipass e per un accompagnatore, a fronte di una spesa minima di € 40, e omaggio di un evento benessere da usufruire contestualmente. Con lo stagionale ricevi subito 6 buoni sconto. Promozione valida nei centri di Torino, Milano, Pré Saint Didier, Bormio, Roma, San Pellegrino e Dolomiti.
AQUATICA - il complesso sportivo Galileo Ferraris di Torino mette a disposizione entrate gratuite in piscina, in giorni ed orari prestabiliti per i maggiori di 15 anni. I clienti stagionali di età inferiore ai 15 anni potranno usufruire del 10% di sconto sui corsi di nuoto, pallanuoto e nuoto sincronizzato.
UCI CINEMAS - il biglietto, per tutti gli spettacoli nelle sale di Torino Lingotto e di Moncalieri, costerà al cliente Vialattea solamente € 5,50. Per i film in 3D ingresso ridotto a € 9.
PALESTRE TORINO - sconto dal 10 al 25% sugli abbonamenti trimestrali, semestrali ed annuali presso i centri sportivi della città aderenti all’iniziativa.
CLUB MED - solo per i possessori di skipass stagionale fino al 20% di riduzione e fino a -500 € a persona prenotando una vacanza Club Med (sconto addizionale del 5% sulla scontistica già presente al momento della prenotazione per partenze fino al 31 ottobre 2017).
CLUB MED RESORT PRAGELATO VIALATTEA - per i possessori di stagionale riduzioni del 15% per trattamenti presso il centro benessere, pranzi e cene al ristorante e del 20% per gli acquisti in boutique. I possessori di giornaliero riceveranno un buono valido per una riduzione del 10% per un trattamento presso il centro benessere.
SERVIZI & SICUREZZA
UNIPOLSAI - € 50 di sconto sull’acquisto di una nuova polizza con premio assicurativo non inferiore a € 200. Promozione valida presso tutte le agenzie del gruppo.
PARKINGO - 10% di sconto sulla sosta auto nei parcheggi ParkinGo e un avvolgimento gratuito del bagaglio per i possessori di stagionale; avvolgimento gratuito del bagaglio a fronte di una sosta auto minima di 3 giorni per i clienti giornalieri.
CIDIMU - MOD - IRR - 10% di sconto su tutte le prestazioni diagnostiche e fisioterapiche e 5% di sconto sulle prestazioni chirurgiche oculistiche presso MOD. Con lo stagionale puoi usufruire degli sconti dal 1° novembre 2016 al 30 settembre 2017.
ABBIGLIAMENTO & ATTREZZATURE SPORTIVE
SPYDER - sconto del 30% con lo stagionale su acquisti della collezione Spyder a fronte di una spesa minima di € 120 e sconto del 15% con una spesa minima di € 60 per i clienti di skipass giornaliero.
CISALFA - € 15 di sconto, a fronte di una spesa minima di € 80 e sconto del valore di € 8 per un trattamento sci o snowboard. Coupon utilizzabile presso i negozi aderenti all’iniziativa (elenco  disponibile su www.cisalfasport.it ). Con lo stagionale ricevi subito 5 buoni sconto per gli acquisti e 5 buoni sconto per il trattamento sci o snowboard.
Gli ottimi feedback ricevuti relativamente al Pool Materiali hanno dimostrato il gradimento dei nostri Clienti verso questo specifico settore del co-marketing:
BOLLE’ - per i possessori di stagionale n. 2 buoni sconto del 25% sull’acquisto di casco e/o occhiali e/o maschera da sci, presso i negozi aderenti all’iniziativa, per i possessori di giornaliero uno sconto del 20%.
ROSSIGNOL - per i possessori di stagionale n. 4 buoni sconto dal 35 al 40% su una serie di prodotti (sci e scarponi) e n. 2 buoni sconti del 20% su una serie di bastoni, presso i negozi aderenti all’iniziativa. Per i clienti giornalieri un buono sconto del 25% valido per il noleggio da 1 a 7 giorni di prodotti Rossignol presso i negozi aderenti all’iniziativa.
THIRTYTWO e SLASH - per i possessori di stagionale n. 2 buoni sconto del 25% sull’acquisto di un paio di scarponi Thirtytwo e/o una tavola da snowboard Slash.
FOOD
KOMBU JAPANESE FOOD - sconto del 15% a fronte di una spesa minima di € 15 presso i locali Kombu aderenti all’iniziativa. Con lo stagionale ricevi subito 5 buoni sconto.
McDONALD’S - 15% di sconto con una spesa minima di € 10 presso i ristoranti aderenti. Con lo stagionale ricevi subito 5 buoni.
GIRARROSTI S.RITA - per tutti i possessori di stagionale con l’acquisto di un pollo subito in regalo 2 aranciotti. Con lo stagionale ricevi subito 10 buoni. 
Vialattea e Audi, una sinergia vincente tra le montagne olimpiche e la Casa Automobilistica premium che si consolida nel tempo.
Siamo arrivati alla nostra terza stagione insieme: Audi, la Casa dei quattro anelli, ha infatti rinnovato la propria presenza nella località di Sestriere, che si conferma così come Destination Home of quattro: un orgoglio e un sinonimo di eccellenza.
sestriere 2 20160214 1189284066

La presenza del Brand in Vialattea anche quest’anno sarà visibile su tutti gli accessi degli impianti del comprensorio che saranno vestiti graficamente con la nuova campagna Audi. Lo sport, ed in questo caso lo sci, è dinamismo puro, e trova infatti perfetta affinità con la Casa di Ingolstadt, in cui sportività e performance fanno parte del DNA di marca.
Durante la scorsa stagione, oltre alla visibilità legata alle gare di sci che si sono svolte in Vialattea, Audi è stata Title Sponsor del 35° Uovo d’Oro, la popolarissima manifestazione che si è svolta a Sestriere alla vigilia di Pasqua e ha portato al Colle bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, migliaia di giovani atleti appartenenti a Sci Club provenienti da tutta Italia ed anche stranieri.
In una vivace Piazza Fraiteve per dieci giorni è stato allestito l’Audi Hub, l’innovativa struttura che, fra superfici di acciaio, vetro e legno, ha dato vita a momenti di convivialità e intrattenimento, all’insegna del prestigio e dell’esclusività tipici del Brand. In occasione dell’Uovo d’Oro, all’interno dell’Audi Hub, Matteo e Francesca Marsaglia, testimonial della Vialattea, si sono resi disponibili ai tanti fans per le fotografie di rito. Inoltre, in occasione della manifestazione, una flotta di vetture Audi è stata messa a disposizione per i test drive e moltissimi appassionati hanno avuto l’opportunità di poter vedere e testare in prima persona auto performanti come la RS6 e la R8
SADEM - VIALATTEA: UNA PARTNERSHIP CHE AVVICINA LA CITTÀ ALLA MONTAGNA
Vialattea Express e sei subito in pista!
La Vialattea è sempre più facile da raggiungere e con il Vialattea Express, l’autobus dedicato che collega la città di Torino alle piste da sci, tutto è ancora più semplice e comodo. E’ stata riconfermata la partnership con Sadem che, rispetto alla scorsa stagione, propone un’offerta ancora più ampia: il Vialattea Express quest’anno aprirà le porte anche ai possessori di skipass stagionale.
Per tutta la durata della stagione sciistica il Vialattea Express sarà operativo nelle giornate di sabato, domenica, nei giorni festivi e durante il periodo delle vacanze scolastiche di Natale e Carnevale. Partirà da Torino Porta Susa alle ore 7,30 e, percorrendo l’autostrada A32 del Fréjus, effettuerà una fermata a Cesana (Piazzale telecabina), un’altra a Sauze di Cesana ed arriverà a Sestriere alle 9,15. Il rientro è previsto alle ore 17,00 da Sestriere con arrivo a Torino alle ore 19,15. Verrà commercializzato un prodotto composto da biglietto autobus e skipass giornaliero al costo di 47,50 euro. I possessori di skipass stagionale potranno usufruire del servizio e dovranno solo acquistare il biglietto per l’autobus al costo di 15,00 euro.
Speciale Vialattea Express - Coppa del Mondo
In occasione del grande ritorno delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino a Sestriere, sabato 10 e domenica 11 dicembre, il servizio Vialattea Express verrà esteso a tutti coloro che vorranno salire al Colle per assistere alle gare. Il costo del biglietto dell’autobus sarà di 15,00 euro andata e ritorno e poi, gratuitamente, si potrà seguire la gara e vivere una giornata di grande agonismo accanto alle campionesse del Circo Bianco. Per prenotazioni e info dettagliate www.sadem.it.
SITAF – CON LO STAGIONALE RISPARMI SULL’AUTOSTRADA
Continua l’apprezzatissima collaborazione tra la Sestrieres e la SITAF, la società che gestisce la A32, l’autostrada della Valle di Susa.
Anche quest’anno chi acquista lo stagionale avrà la possibilità, abbinando il proprio skipass ad un Telepass Family, di risparmiare nei transiti verso la montagna.
Questa promozione è stata decisamente gradita ed utilizzata nelle stagioni precedenti da un gran numero di clienti della Vialattea ed è per questo che anche per la stagione 2016/2017 SITAF si metterà a disposizione degli sciatori, omaggiando un pedaggio, nella misura di un viaggio gratuito ogni 5 effettuati per ogni senso di marcia, un impegno economico non da poco che rende la montagna più vicina ai suoi frequentatori. 
Manifestazioni ed iniziative sportive in Vialattea
Sarà il grande ritorno delle gare dell’Audi FIS Ski World Cup a dare il via alla stagione agonistica sulle piste della Vialattea e a richiamare l’attenzione di tutti gli appassionati del mondo della neve durante il lungo week end che inaugurerà la stagione sciistica. Subito a ruota si susseguiranno numerose competizioni ed iniziative sportive.
Tra le più significative ricordiamo il Trofeo Bolaffi, il Trofeo Pinocchio, il 36° Uovo d’Oro Audi: tutte manifestazioni che negli anni hanno saputo coinvolgere un numero sempre maggiore di giovani atleti, provenienti da tutta Italia e non solo. Ricordiamo che, in occasione delle ultime edizioni dell’Uovo d’Oro Audi, i partecipanti sono arrivati numerosi anche dall’estero.
Vialattea e Audi, una sinergia vincente tra le montagne olimpiche e la Casa Automobilistica premium che si consolida nel tempo.
Siamo arrivati alla nostra terza stagione insieme: Audi, la Casa dei quattro anelli, ha infatti rinnovato la propria presenza nella località di Sestriere, che si conferma così come Destination Home of quattro: un orgoglio e un sinonimo di eccellenza.
La presenza del Brand in Vialattea anche quest’anno sarà visibile su tutti gli accessi degli impianti del comprensorio che saranno vestiti graficamente con la nuova campagna Audi. Lo sport, ed in questo caso lo sci, è dinamismo puro, e trova infatti perfetta affinità con la Casa di Ingolstadt, in cui sportività e performance fanno parte del DNA di marca.
Durante la scorsa stagione, oltre alla visibilità legata alle gare di sci che si sono svolte in Vialattea, Audi è stata Title Sponsor del 35° Uovo d’Oro, la popolarissima manifestazione che si è svolta a Sestriere alla vigilia di Pasqua e ha portato al Colle bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, migliaia di giovani atleti appartenenti a Sci Club provenienti da tutta Italia ed anche stranieri.
In una vivace Piazza Fraiteve per dieci giorni è stato allestito l’Audi Hub, l’innovativa struttura che, fra superfici di acciaio, vetro e legno, ha dato vita a momenti di convivialità e intrattenimento, all’insegna del prestigio e dell’esclusività tipici del Brand. In occasione dell’Uovo d’Oro, all’interno dell’Audi Hub. In occasione della manifestazione, una flotta di vetture Audi è stata messa a disposizione per i test drive e moltissimi appassionati hanno avuto l’opportunità di poter vedere e testare in prima persona auto performanti come la RS6 e la R8. 
Da segnalare inoltre l’appuntamento con i Campionati Italiani Aspiranti, discipline tecniche, che saranno organizzati con la collaborazione dei principali Sci Club locali e si terranno nelle varie località del comprensorio.
La stagione agonistica si chiuderà con le FIS Police Ski, tradizionale appuntamento a carattere internazionale che dal 2005 si disputa sulle nevi del Colle. La manifestazione è dedicata ai Corpi di Polizia e, grazie al suo prestigio, garantirà un ottimo ritorno di immagine per tutto il territorio.
Per la terza stagione consecutiva, i fratelli Marsaglia saranno testimonial Vialattea. Purtroppo però quest’anno, a seguito dell’infortunio di Matteo, sarà solo Francesca a portare il marchio del comprensorio sciistico su tutte le piste del circuito di Coppa del Mondo come main sponsor. Una bellissima immagine di Francesca Marsaglia personalizza anche tutta la comunicazione relativa alle gare di Coppa del Mondo di Sestriere.
Durante la stagione estiva verranno organizzate nuovamente, grazie all’ottima partecipazione riscontrata, le gite estive insieme a guide altamente qualificate che aiuteranno i nostri clienti a conoscere le nostre vallate anche d’estate.
Come sempre i clienti stagionali potranno partecipare gratuitamente alle gite che si svolgeranno su itinerari di diversa difficoltà, in programma da fine giugno a metà settembre. 
 
Ultima modifica 23 Ottobre 2016
Valuta questo articolo
(0 Voti)