MetropolNews

06:0413122018

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Attualità Sport Gabriel SHAI in Italia.

Gabriel SHAI in Italia.

Foto Bruno Garbi e Gabi ShaiGabriel SHAI in Italia.

L'Operational Krav Maga direttamente dal suo fondatore

Il 1 e 2 dicembre OKM Italia ospiterà con due giorni di seminari e

cosri di formazione a Torino Gabriel Shai, fondatore e direttore di Operational Krav Maga International Federation.

Il suo curriculum parla da solo : istruttore militare nelle IDF dal 1977, nel 1980 entra in servizio presso l'agenzia di Intelligence e Sicurezza Israeliana conosciuta come Shin Bet, per diventare poi istruttore di tecniche operative ; nel 1986 è cofondatore ed istruttore della 217 Unit, unità speciale conosciuta come Duvdevan e destinata a missioni clandestine ad alto rischio ; dal 1988 al '92 è responsabile della sicurezza dell'ambasciata Israeliana in Cile ; nel 1996 termina il suo servizio attivo ; da allora si occupa di formare unità governative, militari e civili in tutto il mondo riguardo alle tecniche di prevenzione del crimine ed antiterrorismo.

Durante le giornate di formazione presso la sede centrale OKM Italia di Torino, via San Paolo, 160, Gabi Shai condividerà la sua metodologia AMOT (Advanced methodology for operational training) con argomenti e tecniche di allenamento che riguarderanno le problematiche relative alla sicurezza che un civile si può trovare ad affrontare quotidianamente.

Non solo tecniche quindi, ma soprattutto un allenamento riguardante la coscienza situazionale, l' analisi dei possibili rischi, i processi decisionali.

Una vera attività « esperienziale » con chi ha veramente esperienza.

Per ulteriori info è possibile contattare il responsabile Operational Krav Maga in Italia Bruno Garbi attraverso il sito : 

www.okm-italia.com .

Ultima modifica 21 Novembre 2018
Valuta questo articolo
(2 Voti)