MetropolNews

13:5614102019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Cultura Mostre SUBLIME12, evento emozionale tra arte, moda, gusto

SUBLIME12, evento emozionale tra arte, moda, gusto

Sublime12-Febbraio-2014-IMGLa mostra di Garjan Atwood e la cantina La Fortezza protagonisti del secondo appuntamento in via Abbondio Sangiorgio, 12.
Lo scorso venerdì 21 febbraio, si è tenuto a Milano il secondo appuntamento con SUBLIME12, evento promosso dalle aziende 02 Communication ed Eye on Model. SUBLIME12, ha permesso alle aziende promotrici di fare del proprio ufficio non solo un luogo di lavoro,ma anche uno spazio
per condividere idee, collaborare e creare momenti dedicati ad una passione comune: l’arte.
Il progetto ha un ambizioso obiettivo: indagare le espressioni artistiche di giovani talenti disseminate sul territorio nazionale e internazionale proponendo una serie di eventi che siano vetrina delle eccellenze italiane e che siano caratterizzati da una grande vivacità culturale.
In occasione della settimana del prêt-à-porter milanese, in cui i riflettori sono puntati sulla moda italiana e sul Made in Italy, la scelta di un artista come Garjan Atwood, noto a livello internazionale per il suo decennale contributo a riviste di architettura e di moda, sembrava quasi obbligata. Attraverso fotografia, video e grafica, Garjan Atwood coniuga, come pochi artisti contemporanei, il classicismo con il glamour ed il rigore con la ribellione. Le sue opere, fortemente sperimentali e dal sapore deep fashion, esaltano la bellezza femminile vista da un occhio a tratti inquieto e surreale.
L'artista italo-belga, ha presentato durante la serata anche una serie di opere inedite, realizzate proprio per SUBLIME12.
Sponsor della serata è stata la cantina La Fortezza che ha presentato in esclusiva a Milano la linea di vini appositamente pensata per il pubblico più giovane, “Noi Beviamo con la testa”.
Convivialità, qualità ed emozioni hanno permesso a La Fortezza di valorizzare le tradizioni ed i sapori del territorio sannita.
Oltre ad una raffinata degustazione di Aglianico e Falanghina, al pubblico presente all’evento, è stata offerta una selezione di Wine Cocktail realizzati con i vini “Noi beviamo con la testa”. Janara, Teodolinda e La Dormiente, i cocktail
realizzati con falanghina frizzante dal profumo fresco con note di agrumi e fiori bianchi; Autari, Calore e Desiderio i cocktail realizzati con aglianico frizzante dal profumo vinoso con sentori di frutta a bacca rossa e dal sapore morbido, pieno e persistente. I nomi scelti per i cocktail sono nati dalla volontà di trasmettere un chiaro riferimento a quelle che sono le origini e le tradizioni del territorio sannita.
La mostra di Garjan Atwood presso la sede di via Abbondio Sangiorgio, 12 rimarrà aperta al pubblico su appuntamento.
Per  informazioni e prenotazioni:
Ultima modifica 28 Febbraio 2014
Valuta questo articolo
(0 Voti)