MetropolNews

05:1324102021

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Enogastronomia Birrificio Angelo Poretti "trova casa" a Milano

Birrificio Angelo Poretti "trova casa" a Milano

BAP 7Luppoli BirraCucina LocaleBirrificio Angelo Poretti, storico marchio italiano scelto come Birra Ufficiale del Padiglione Italia a EXPO 2015 per la qualità dei suoi prodotti, “trova casa” a Milano in Viale Ortles 31/A nel nuovo locale 7 Luppoli - Birra e Cucina. 
Il 7 Luppoli propone un’esperienza di gusto, eleganza e convivialità all’insegna del buon vivere, del relax e della cultura europea della birra di alta qualità adattata alla sensibilità e ai gusti degli italiani, com’è tradizione e vanto di Birrificio Angelo Poretti dal lontano 1877. 
Arredato secondo il progetto dell’architetto Simone Colombo e arricchito dai dettagli e
dagli elementi di comunicazione e visibilità sviluppati da Robilant & Associati, il nuovo 7 Luppoli - Birra e Cucina accoglie i clienti con un’ambientazione non convenzionale, caratterizzata da un eclettico, ma ben calibrato mix di ariosità e raffinati richiami allo stile Liberty dello storico stabilimento di Induno Olona, nella Valganna varesina. In particolare, l’atmosfera del nuovo locale è “scaldata” dall’eleganza Jugendstil dei grandi lampadari in rame, delle balaustre, delle spalliere delle sedie in ferro battuto e della dicromia delle mattonelle: tutti elementi che riprendono gli arredi della Sala Cottura (1905). 

BAP 7Luppoli BirraCucina 4Stagioni

Una particolarità del locale è costituita da una suggestiva "finestra" nel pavimento che permette di vedere l’impianto di spillatura con tecnologia DraughtMaster™: le birre nel locale sono, infatti, tutte servite al meglio delle loro caratteristiche organolettiche, senza anidride carbonica aggiunta. 
Il food: 
Al nuovo 7 Luppoli - Birra e Cucina gli accostamenti tra cibi e birre sono semplici e sfiziosi, basati sul grill e su ingredienti di grande qualità in grado di esaltare al meglio i connubi proposti. Si va, infatti, dal galletto alla fiamma al poker di arrosticini, dalla Chianina all’inedito PokerBurger, senza dimenticare un robusto assortimento di burger stagionali. 
Nella “casa” milanese di Birrificio Angelo Poretti la grande protagonista è la birra. Al 7 Luppoli - Birra e Cucina è presente al gran completo la famiglia delle birre del Birrificio: 4, 5, 6, 7, 8, 9 e anche la 10 Luppoli, la birra champagne creata per celebrare EXPO 2015. Birrificio Angelo Poretti sarà infatti la Birra Ufficiale di Padiglione Italia a Expo 2015.  Per l’azienda si tratta di un gradito ritorno laddove tutto è cominciato nel lontano 1881, quando Angelo Poretti ottenne la sua definitiva consacrazione partecipando all’Esposizione Nazionale di Milano. 
Posto all’incrocio tra il Cardo e il Decumano, nel cuore della manifestazione, si trova la Piazzetta della Birra, dove il Birrificio sarà protagonista con il suo spazio esclusivo. 
Un luogo ideato per raccontare all’Italia e al mondo la storia ultracentenaria dell’Azienda attraverso esperienze sensoriali ed eventi che mettono in risalto quel “saper fare” tipicamente italiano. Un luogo dove Birrificio Angelo Poretti potrà valorizzare la propria tradizione, declinandola ai temi-chiave dell’esposizione universale: qualità, innovazione e sostenibilità. Tre voci che possono benissimo riassumersi in un’unica parola: DraughtMaster™. I visitatori dell'evento, infatti, potranno gustare al meglio le birre firmate Birrificio Angelo Poretti grazie al rivoluzionario sistema di spillatura DraughtMaster™ basato su fusti in PET totalmente riciclabili, in grado di offrire al consumatore una qualità di prodotto straordinaria. Questa tecnologia, che spilla senza l’aggiunta di CO2, permette di far degustare la birra nel pieno delle sue caratteristiche organolettiche, come se fosse appena prodotta in birrificio, esaltandone i sapori e i profumi. È proprio grazie a DraughtMaster™ che i Mastri Birrai di Birrificio Angelo Poretti sono stati in grado di recuperare e reinterpretare le ricette stagionali:i gestori dei bar possono offrire più facilmente le cosiddette “specialità” altrimenti difficilmente disponibili alla spina.  
Grande spazio è affidato al progetto “Vivaio” che viene espresso attraverso diverse attività di coinvolgimento, innovazione, formazione per i giovani che hanno il coraggio di mettersi alla prova e come opportunità di mettere in evidenza le nuove energie del nostro Paese, troppo spesso nascoste . 
Per rendere omaggio al genio creativo italiano, Birrificio Angelo Poretti ha indetto un concorso aperto agli studenti di IED – Istituto Europeo di Design (corsi delle scuole di Visual Communication, Design e Management e Comunicazione), NABA - Nuova Accademia di Belle Arti Milano (Biennio Specialistico in Design della Comunicazione) e la Scuola del Design del Politecnico di Milano (Laurea in Design della Comunicazione). Agli studenti di diversi corsi è stato chiesto di ideare il packaging della nuova birra 10 Luppoli, creata appositamente dai Mastri Birrai del Birrificio Angelo Poretti per celebrare la partecipazione a EXPO 2015. Il progetto vincitore – Aves – è stato realizzato dal Politecnico di Milano: gli studenti che l’hanno proposto vedono ora la loro creazione nelle mani dei consumatori italiani che hanno accolto fin dal primo momento con grande entusiasmo l’unicità di questo prodotto .
Valuta questo articolo
(0 Voti)