MetropolNews

05:3615122017

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Enogastronomia Fattore Comune quando il prodotto è sinonimo di un territorio

Fattore Comune quando il prodotto è sinonimo di un territorio

Copia-di-Presentazione-FATTORFattore Comune quando il prodotto è sinonimo di un territorio 

Con il patrocinio Regione Liguria, Comune di Recco, Camogli, Sori e Avegno e Camera di Commercio di Genova,

il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio martedì 21 novembre 2017 organizza un incontro mirato alle eccellenze agroalimentari tutelate dall'Unione Europea ed "accomunate" da una denominazione che pone in risalto il Comune da cui l'eccellenza prende l'identificazione.

Il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio ha ottenuto il 15 gennaio 2015 il riconoscimento comunitario I.G.P., dopo un iter durato oltre 10 anni.

La Focaccia di Recco col Formaggio I.G.P. è un grande valore aggiunto, riconosciuto solo nei comuni di Recco, Camogli, Sori e Avegno e alle attività consorziate:

RISTORANTI a Recco ALFREDO – ANGELO - DA LINO - DA O VITTORIO - DEL PONTE – MANUELINA – VITTURIN – FOCACCERIA MANUELINA.

RISTORANTI a Sori EDOBAR - IL BOSCHETTO.

I PANIFICI e ASPORTI: MOLTEDO G. B. – MOLTEDO LUISA a Recco TOSSINI PANIFICI a Recco e Sori.

REVELLO FOCACCERIA a Camogli.

www.focacciadirecco.it  Pagine FB La festa della Focaccia di Recco oppure Focaccia DI Recco

Instagram consorziofocacciadirecco

Nella pianificazione delle sue promozioni quest'anno ha voluto inserire il progetto "Fattore Comune" che nasce come evento mirato a sviluppare sinergie tra quelle eccellenze italiane già tutelate dall'Unione Europea attraverso la protezione accordata alla denominazione dei rispettivi Comuni da cui prendono origine. Virtuosi circuiti sempre più apprezzati dal vasto pubblico di appassionati di produzione agroalimentari di grande qualità; il turismo enogastronomico è diventato oggi uno dei mezzi di promozione turistica più importanti per la nostra bella Italia.

"Fattore Comune", sarà una giornata d'incontro per produttori, Consorzi, Amministrazioni e Istituzioni preposte dove illustrare e condividere i percorsi fatti, i risultati e gli obiettivi che si vorrebbero raggiungere, un "laboratorio di esperienze e nuove idee", un costruttivo dialogo tra tutte le parti coinvolte che hanno in comune una DOP e IGP che porta il nome del Comune d'origine.

Le denominazioni coinvolte quest'anno sono le seguenti

Valle d'Aosta - Lardo d'Arnad DOP,

Piemonte - Robiola di Roccaverano DOP,

Marche - Maccheroncini di Campofilone IGP, festa-focaccia-di-recc

Umbria - Prosciutto di Norcia IGP,

Lazio - Pane di Genzano IGP,

Liguria - Focaccia di Recco col formaggio IGP.

La giornata dell'evento prevede due fasi: la prima, alle ore 15,00 al Teatro di Sori (Ge), condotta da Edoardo Raspelli, giornalista, scrittore, conduttore televisivo e gastronomo ritenuto anche il più celebre critico gastronomico d'Italia, con Liubetta Novari, un "talk show" ad invito ai media, Istituzioni e personaggi d'opinione, dove i produttori DOP e IGP e le relative Amministrazioni raccontare il proprio prodotto "ultra-rappresentativo" e le varie sfaccettature che la denominazione europea ha donato al Comune/territorio/prodotto rappresentato.

Al termine, importanti interventi istituzionali regionali, nazionali ed europei.

La seconda fase, in serata, dalle ore 20,00, sarà il momento conviviale: presso Manuelina, ristorante associato al Consorzio della Focaccia di Recco, verranno allestiti spazi dedicati ad ognuno dei prodotti DOP IGP presenti, con banchi d'assaggio con le degustazioni delle rispettive specialità con laboratori, dimostrazioni e racconti, in un affascinante tour gastronomico, preziosa occasione per conoscersi, incontrarsi, capire ed apprezzare queste realtà del patrimonio gastronomico italiano.

Ultima modifica 20 Novembre 2017
Valuta questo articolo
(0 Voti)