MetropolNews

06:3221062018

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Enogastronomia Donne del Vino e Cinema

Donne del Vino e Cinema

DonnedelVinoFesta4MarzoCoverDonne del Vino e Cinema

L'Associazione Donne del Vino una passione che celebra quest'anno il traguardo del trentesimo anno di attività e intende promuovere la cultura del vino e il ruolo

delle donne nella società e nel settore enologico.foto 677101 550x340

A Torino nella prestigiosa location del Museo del Cinema l'Associazione ha organizzato un interessante incontro "Donne vino e cinema" con l'obbiettivo di creare un connubio tra i due mondi per raccontare film con personaggi femminili legati al mondo del vino . Renata Cellerino , delegata piemonte dell'Associazione Donne del Vino ha introdotto il dibattito moderato da Giusi Mainardi, docente universitario . Il dibattito inizia con l'omaggio a Vittorio Nino Novarese costumista, sceneggiatore vincitore di due premi Oscar nel 1964 per i costumi di Cleopatra e nel 1971 per Cromwell ( Nel suo pugno la forza di un popolo ) rievocato dalla nipote a 35 anni dalla scomparsa. A dibattere sull'argomento donne, vino e cinema erano presenti Emanuela Piovano, regista e coltivatrice, Steve Della Casa critico cinematografico, Silvana Delfuoco giornalista enoturistica . L a regista Emanuela Piovano ha illustrato il suo film "Le stelle inquiete" , un omaggio alla filosofa francese Simone Weil, Steve Della Casa ha parlato di Mario Monicelli e illustrato alcuni aneddoti legati al film "Speriamo che sia femmina" del 1986 uno dei maggiori successi monicelliani, infine Silvana Delfuoco ha raccontato di alcuni film di varie epoche legati tra loro da un unico fil rouge , il vino , come si è trasformato e raffinato negli anni, da bevanda di osteria al prezioso nettare dei giorni nostri "Vino dentro" , "Il ferroviere" , "French Kiss" , "A good year" , "Side ways" secondo Silvana Delfuoco queste pellicole comunicano la cultura del vino e creano spunti di riflessione.grappolo

Nel comparto enologico circa il 28% delle cantine sono dirette da donne che oltre a produttrici sono sommelier, ristoratrici, esperte che vendono, creano , promuovono le grandi bottiglie italiane.

Per info: www.festadonnedelvino.it 

www.ledonnedelvino.com 

                                                                                                                           di BRUNO MUSSO

Ultima modifica 06 Marzo 2018
Valuta questo articolo
(1 Vota)