MetropolNews

08:3515092019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Motori Motori Il sogno MV Augusta corre in rete

Il sogno MV Augusta corre in rete

ordini online02IL SOGNO MV AGUSTA CORRE IN RETE

La Casa di Schiranna estende gli ordini online all'intera gamma delle proprie moto

Varese, 6 settembre 2019 - Introdotto recentemente con la serie limitata di Superveloce 800 Serie Oro e Brutale 1000 Serie Oro, il sistema di ordinativi online ha riscosso un successo immediato presso appassionati e collezionisti di tutto il mondo ed è stato ora esteso all'intera gamma delle moto MV Agusta.

Direttamente dal sito ufficiale della casa o attraverso le piattaforme social del marchio, i potenziali acquirenti vengono indirizzati ad una nuova sezione del portale, rendendo così più facile e immediato pre-ordinare qualsiasi modello MV Agusta. Il sistema avvisa automaticamente il concessionario più vicino al cliente, che verrà così contattato per la finalizzazione dell'ordine.

L'iniziativa è una naturale evoluzione della tradizione di innovazione nell'impiego delle più avanzate tecnologie che da sempre contraddistingue l'azienda, che peraltro non rinuncia a costruire a mano ogni singola moto che esce dagli hangar affacciati sul lago di Varese. E' proprio quest'anima duplice, che pervade ogni aspetto dei processi aziendali, a rendere uniche le moto MV Agusta. Lo sviluppo della propria presenza in rete e delle piattaforme social sono rappresentative di questo spirito, permettendo un contatto diretto e senza filtri con la vasta e crescente base clienti diffusa nel mondo.

Timur Sardarov, CEO di MV Agusta, ha detto: "Crediamo che l'ecosistema digitale rappresenti un'opportunità di crescita unica a livello mondiale oltre a un mezzo per rafforzare ulteriormente il legame che ci unisce ai nostri clienti. A partire da oggi sarà più facile stabilire un contatto tra la nostra rete di concessionari nel mondo e gli appassionati del marchio, permettendo di iniziare il processo di acquisto direttamente dal sito ufficiale mvagusta.com "

Ultima modifica 10 Settembre 2019
Valuta questo articolo
(1 Vota)