MetropolNews

14:2218022019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Sezione Musica - Recensioni Sezione Musica - Musicisti e DJ Sezione Musica - Concerti
Back Musica
29 Mar 2012
by Administrator - 


E’ uscito da  pochi giorni il nuovo cd di inediti di  Pino Daniele “La grande madre”, contiene 11 brani scritti e suonati da Pino Daniele in collaborazione con un gruppo di straordinari  musicisti internazionali: Steve Gadd (batteria), Chris Stainton (piano e hammond), Mel Collins (sax), Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Willie Weeks (basso), Gianluca Podio (tastiere e archi), Solomon Dorsey (basso), Mino Cinello (percussioni). Due  brani del nuovo disco di Pino non sono stati scritti da lui : “ Searching for the water of life” è  di Kathleen Hagen, una canzone a sostegno della Campagna di Save the Children Every One contro la mortalità infantile nel mondo;  il secondo brano  è la cover di “ Wonderful tonight” di Eric Clapton, tradotta in italiano dallo stesso Pino.
“La grande madre” “per me è il viaggio che ognuno di noi spera di intraprendere per un futuro migliore” dichiara Pino Daniele, “ è la mia terra, è il Mediterraneo, è l’Africa, è tutti i sud del mondo, è un’universo senza confini”. Il disco è pubblicato da Blue Drag e distribuito da Indipendente/Mente , “ è la prima volta che realizzo un disco da indipendente, dopo molti anni di collaborazione con le grandi major discografiche  avevo voglia di libertà, di poter realizzare un prodotto diverso senza condizionamenti” afferma Pino, “questa libertà  ha stimolato la mia creatività, a me piace cantare, usare la voce e la chitarra”. “ Oggi la musica è sempre più liquida, più scaricabile, devi entrare nelle regole delle radio, esistono troppi condizionamenti per un’artista” prosegue Pino Daniele, “io non posso fare musica per telefonini o per entrare nella programmazione delle radio, io sono un chitarrista che canta e cerco di tener fede alla mia sintonia, se sei te stesso e produci musica di qualità senza seguire la moda del momento, otterrai sempre  ottimi risultati”. “Negli anni ’80 molti artisti riportavano in musica gli eventi del momento come un telegiornale canoro, ma  c’erano dei contenuti, oggi no, si realizzano dei brani con il solo scopo di entrare in classifica e di essere scaricati dai social network , la mia generazione“, ribadisce Pino, “ si trova un po’ smarrita, andiamo alla ricerca di molte cose, sgomitiamo per ottenerle, ma alla fine non dobbiamo cercare molto lontano, basta guardarsi attorno e riscoprire le cose  naturali, semplici, immediate”.
Il 24 marzo parte da Cesena  “La Grande Madre Tour 2012” prima tappa italiana del nuovo tour di  Pino Daniele che  proseguire fino a metà giugno in Italia  e  Svizzera per concludersi il 10 giugno  negli Stati Uniti, a Washington . “Nel tour ho inserito una scaletta musicale che comprende numerosi classici che si sposano bene con i pezzi del nuovo disco” dichiara Pino, il napoletano d’America , il mascalzone latino, una chitarra e una voce , groove partenopeo che si fonde con il rock , blus, jazz, suoni mediterranei e saudade  napoletana , con “La Grande Madre” ,invece ,  è tempo di melorok . Pino ha scritto pagine musicali ricolme di poesia ,di rabbia, di  sogno, di dolore, un sound che non passerà mai.

Testo di Bruno Musso
Foto di Enzo Manilo

02 Nov 2010
by DAVID BONATO - 

gianCarlo onoratoPer la prima volta nella sua carriera gianCarlo Onorato si esibirà al prossimoPremio Tenco 2010 in qualità di ospite insieme, tra gli altri, a MorganNada,Renzo Arbore. La performance avverrà al Teatro Ariston di Sanremodurante la serata di giovedì 11 Novembre 2010.

L’artista presenterà dal vivo in anteprima esclusiva “sangue bianco”, il nuovissimo lavoro discografico in uscita su etichetta Lilium/Venus. Onorato eseguirà i brani “L’illusione di salvezza”, “Un ragazzo speciale” e “Il tuo venire” estratti dall’album accompagnato dalla sua band.

Pagina 81 di 81