ARTEMISTA

Post by: 07 Novembre 2012

timthumb 1In esclusiva per Rolling Stone Italia (www.rollingstonemagazine.it  - rollingstonemagazine.it/musica/notizie/le-visioni-degli-artemista-in-video) il video del secondo singolo ''Rivoluzione|Stasi'' (disponibile su iTunes al link: itunes.apple.com/rivoluzione-stasi) estratto dall'album Vivere Immobile (2012, Zeta Factory/Venus) della band novarese Artemista. 

Un vero e proprio cortometraggio ideato ancora una volta dal vincente duo Francesco Collinelli e Morgan Silvestri (già registi del video del primo singolo ''Fantasma'') che catapulta lo spettatore in un'immaginaria città del futuro. Il video, integralmente girato in fullHD, si avvicina allo standard internazionale, con numerosi effetti speciali e un'attenta post-produzione: ambientato in diverse locations, tra cui Macao, racconta l'involuzione sociale e culturale della società, tema caro agli Artemista, popolata da creature a metà tra gli esseri umani e gli alieni. Degno di nota il lavoro di WooStudio (www.woostudio.it): un instancabile gruppo di  scenografe, costumiste e truccatrici, che hanno lavorato a bozzetti e vestiti per un mese, regalando al video atmosfere da film hollywoodiano.

''Dietro a tutto questo lavoro si nasconde un desiderio: quello di allontanarsi dal classico videoclip, sognando storie

difficili da realizzare, anche con poco budget, e cercando di non riproporre il classico playback nella solita location cool. Manca, in Italia, la voglia di esagerare, di raccontare storie che possono sembrare assurde o complicate. Del resto, l'esigenza fondamentale di ogni regista dovrebbe essere una sola: sperimentare, sempre''. Morgan Silvestri (regia/montaggio/effetti speciali)

Credits: Regia / montaggio / effetti speciali: Morgan Silvestri Aiutoregia, fotografia, color: Francesco Collinelli Costumi e trucco: WOOSTUDIO (www.woostudio.it) Seconda unità trucco: Luciana Gaglio e Elisa Caserini Produzione: Morgan Silvestri e Francesco Collinelli, Co-produzione WOOSTUDIO e MONKEYFACTORY Camera: Francesco Marullo, Morgan Silvestri e Francesco Collinelli Attori: Beatrice Facconi e Alberto Pirovano.

Gli Artemista si formano nel 2002 nel novarese ed è del 2005 il loro primo EP “Aria EP”, grazie al quale partecipano a numerosi concorsi (fra cui Arezzo Wave, Red Bull Tour Bus, Nokia Trends Lab, Heineken Jammin’ Festival Contest) condividendo il palco con Rezophonic, L'aura, Deasonika, Marta Sui Tubi, Miura, Il Genio, Julie's Haircut. Nel 2009 esce il secondo EP “Decriptazione 36%”, collaborando, per le parti elettroniche con Gionata Bettini (Deasonika, Eva Poles, La Phorma) e realizzano il primo videoclip “Come oro nelle mie mani” a cui partecipa l’attore comico Luigi Luciano –alias Bip Bip Ballerina – della crew di Mariottide. Vincitori del Nokia Trends Lab hanno suonato nella stazione metropolitana milanese MM Duomo, nell’ambito della manifestazione LiveMI organizzata dal Comune di Milano con la direzione artistica di Red Ronnie (il brano compare sulla compilation “LiveMI vol.2”). Successivamente gli Artemista superano, su oltre 3000 band partecipanti, le prime selezioni e le finali del concorso che Rock TV rivolge alle band emergenti e suonano il 4 luglio 2010  all’Heineken Jammin’ Festival prima di Green Day, 30 Seconds To Mars, Editors e altri grandi artisti italiani ed internazionali proponendo al pubblico di Mestre 4 brani, fra cui 2 inediti. A fine 2011, gli Artemista ultimano registrazioni, mix e mastering del loro primo full lenght: “Vivere Immobile” 14 tracce inedite di rock in italiano, contaminato ed orecchiabile. “Vivere Immobile” esce il 7 Febbraio 2012 con l’indipendente Zeta Factory/Venus distribuzione, e anticipato dal singolo/videoclip “Fantasma”. Dopo l'uscita dell'album aprono diversi concerti di artisti nazionali, come i Velvet e internazionali, come Paolo Nutini.

www.artemistaweb.it

Ultima modifica 07 Novembre 2012
Valuta questo articolo
(0 Voti)
Vai Su