MetropolNews

Back Musica Recensioni Moulinski il locale milanese per amanti della buona musica

Moulinski il locale milanese per amanti della buona musica

48b8266ef8nMoulinski e Scuola Milanese presentano Trilogia Moulinski rassegna in tre episodi tra musica e narrazione.

12 aprile | 19 maggio | 7 giugno 2018 | ore 21.00

Il Moulinski, locale serale e nuovo punto di riferimento per gli amanti della buona musica, dal mainstream jazz alle proposte più di ricerca, presenta uno speciale appuntamento in collaborazione con Scuola Milanese, format culturale che racconta Milano attraverso le suggestioni della musica e della narrazione. Scuola Milanese è un concept di intrattenimento nato nell'estate del 2013, che ha prodotto 25 serate per due stagioni consecutive alla Salumeria della Musica di Milano.

Protagonisti di tre serate speciali a cadenza mensile, gli ideatori di Scuola Milanese, Carlo Fava, Claudio Sanfilippo e Folco Orselli - nelle vesti di narratori, musicisti e conduttori - presentano al Moulinski una rassegna in tre episodi per conversare di musica e aprire nuovi punti di vista e spunti di riflessione sulla Milano che ci circonda.

La rassegna si articolerà secondo tre incontri, ciascuno dei quali proporrà un tema con ospiti d'eccezione, secondo il seguente calendario:

Giovedì 12 aprile, ore 21.00

Sono loro stasera i migliori che abbiamo.

Si parlerà di Fabrizio De Andrè, argomento complesso e smisurato. Scuola Milanese affronta la serata partendo da un punto di vista cinematografico e ha invitato Luca Facchini, regista della fiction da poco andata in onda su Rai Uno "Fabrizio De André Principe Libero."

Sabato 19 maggio, ore 21.00

Milano in ordine alfabetico.

Serata psichedelica con ospiti d'eccezione: Matteo Guarnaccia, artista e storico del costume italiano, e Giancarlo Ascari, architetto, scrittore e fumettista. L'occasione è un tributo a un libro di culto: "Quelli che Milano". Il racconto della nostra città tra almanacchi, canzoni, contestazioni, fumetti, leggende, politica, rivolte. Tutto in rigoroso ordine alfabetico, dalla A in poi.

Giovedì 7 giugno, ore 21.00

Noi abbiamo scherzato.

Presentazione di un altro libro importante: "Ma chi ha detto che non c'è" di Gianfranco Manfredi. Oltre all'autore sarà ospite Ricki Gianco, compositore e produttore discografico italiano. Una serata dove, con leggerezza e ironia, si parlerà di '68, di '77 e delle tante canzoni che di quei movimenti sono state colonna sonora.

Scuola milanese: è un concept di intrattenimento culturale in cui la musica e le voci degli ospiti raccontano ogni volta un tema diverso. Carlo Fava, Folco Orselli e Claudio Sanfilippo cantano le loro canzoni e interpretano i maestri della canzone d'autore italiana e internazionale.

La musica è sincronizzata con le testimonianze degli ospiti e il loro modo di "sentire" la città. Ogni "lezione" di Scuola Milanese è un'occasione per ascoltare musica buona, scoprire tesori nascosti, aprire lo sguardo su nuove visioni.

Scuola Milanese è un format declinabile in tutte le diramazioni che esistono oggi per raccontare e comunicare: live, web, radio, tv.

Moulinski: è il nuovo locale serale che propone musica dal vivo. A Milano, in via Pacinotti 4, è aperto dalle 19:00 (domenica esclusa). Cocktail, vini di ricerca, birra artigianale alla spina. Lo chef Nicola Sitia propone una scelta di piatti classici da lui rivisitati. La programmazione prevede un appuntamento fisso col mainstream jazz: il venerdì sera un ciclo di concerti organizzato da Michele Franzini porta al pubblico milanese i migliori interpreti, italiani e non solo, di questo genere. Gli altri giorni della settimana vedono il palco del Moulinski calcato da musicisti e gruppi scelti dal proprietario Alessandro Balzani: si tratta di proposte inconsuete per un locale milanese, talvolta ai limiti del bizzarro: jazz elettrico estremo, musica barocca, punk acustico, folklore balcanico e sefardita.

Contatti e prenotazioni:

Moulinski

Via Pacinotti 4, Milano.

Tel. 349.330.6000 oppure www.moulinski.it 

aggiornamenti su FB @garagemoulinski.

Ultima modifica 03 Aprile 2018
Valuta questo articolo
(1 Vota)