MetropolNews

03:1630112020

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Musica Recensioni Starbynary, è uscito il nuovo album "Divina Commedia - Paradiso"

Starbynary, è uscito il nuovo album "Divina Commedia - Paradiso"

cover discoSTARBYNARY

è uscito

DIVINA COMMEDIA

PARADISO

Il nuovo disco della band italiana

che completa la prima trilogia dedicata alla Divina Commedia in chiave metal

https://youtu.be/e_CcYtCNLUs 

Milano, 13 novembre – Da oggi , venerdì 13 novembre, sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming "Divina Comedia - Paradiso" (Art Gates Records), il terzo capitolo della trilogia dedicata al capolavoro della letteratura italiana da parte della power-progressive metal band italiana Starbynary in occasione, nel 2021, del 750simo anniversario dalla nascita di Dante Alighieri.

La band, nata in Italia nel 2012, è composta da Joe Caggianelli (voce), Luigi Accardo (tastiere), Sebastiano Zanotto (basso), Alfonso Mocerino (batteria) e Ralph Salati (chitarra). Dopo il debutto discografico, avvenuto nel 2014, con il disco "Dark Passenger" (BakerTeam Records) – un concept basato sulla nota serie TV "Dexter" – il gruppo si è concentrato sulla realizzazione di una trilogia sulla Divina Commedia, pubblicando due dischi: "Divina Commedia – Inferno" (2017 – Art Gates Records), "Divina Commedia – Purgatorio" (2019 – Art Gates Records). Ora è il momento del terzo e conclusivo album "Divina Commedia – Paradiso".

Ogni album, in richiamo al capolavoro Dantesco, è strutturato su 11 canzoni, per un totale di 33 "canti". Le musiche, scritte da Luigi Accardo, e i testi – curati da Joe Caggianelli – portano con sé la volontà di essere una colonna sonora quanto più possibile aderente al testo letterario, per quello che concerne le atmosfere. Ovviamente il tutto è modellato in chiave metal, con lo scopo di rilevare nettamente i contrasti tra momenti di rabbia, invettive, considerazioni severe in opposizione alla paura, alla malinconia, al fascino provato.

Riguardo la scelta delle tematiche, il concept è così strutturato: l'Inferno è dedicato ai personaggi in cui Dante si imbatte nel suo percorso, scelti tra quelli considerati più accattivanti e suggestivi; il Purgatorio, a sua volta, è costruito sulla descrizione delle pene delle anime, diverse – come è noto – di cornice in cornice. La tracklist di Paradiso invece lo rappresenta come un mondo etereo e immateriale, diviso in nove cieli: i primi sette prendono il nome dai corpi celesti del sistema solare (Luna, Mercurio, Venere, Sole, Marte, Giove, Saturno), gli ultimi due sono costituiti dalla sfera delle "stelle fisse" e dal "primo mobile", il tutto è contenuto nell'Empireo.

PARADISO  Starbynary

01 - The Moon

02 - Mercury

03 - Venus

04 - The Sun

05 - Mars

06 - Jupiter

07 - Saturn

08 - Stellae Fixae

09 - Primum Mobile

10 - The Empyrean

11 - Stars

La musica è ricca di colori e sfumature, nella composizione sono stati utilizzati più linguaggi da differenti stili musicali, in un mix che ha caratterizzato la musica della band per tutta la trilogia. Si passa dal simphony metal ispirato ai Rhapsody, alla musica barocca e da camera passando per il progressive in stile Dream Theater e Symphony X.

https://www.facebook.com/Starbynary/ 

Ultima modifica 15 Novembre 2020
Valuta questo articolo
(1 Vota)