MetropolNews

21:3520082019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Spettacoli
20 Sep 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

foto miss-in-gambissima-diletta innocenti fagniDiletta Innocenti Fagni , vincitrice del  titolo di Miss In Gambissima Luciano Barachini 2012 ha 24 anni, , occhi e capelli castani che incorniciano l’ovale del viso come una “Madonna fiorentina”, una bellezza semplice ed elegante , gambe lunghe e affusolate che portano la sua altezza a 1,76 m, nata a Firenze,  vuole laurearsi in  Strategie per la Comunicazione Pubblica e Privata per raggiungere  l’obiettivo di diventare una giornalista.

Sei soddisfatta del titolo che hai conquistato?

“Sono molto contenta, tutto è iniziato come un gioco, mi sono iscritta  poi ho vinto le selezioni regionali, .ho conquistato alcune fasce e sono approdata alle finali di Montecatini Terme, già un traguardo che credevo irraggiungibile , poi è arrivata questa fascia nazionale, mi sentivo su un altro pianeta, tutto andava oltre al traguardo che nel ”gioco” mi ero prefissata”.
 
Desideravi la corona e il titolo di Miss Italia ?

“Certamente, entrando nel gioco si cerca di vincere  tutto il possibile, in ogni caso sono molto contenta del risultato  ottenuto partecipando a Miss Italia , ho 24 anni, le  concorrenti erano quasi tutte più giovani di me , tranne le toscane che avevano un’età anche superiore alla mia, quindi credevo di avere poche possibilità di conquistare  una fascia”.

19 Sep 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

FOTO sergio cieloSergio Cielo è il presidente della società “Cielo Venezia 1270”,  una delle più importanti aziende  orafe italiane,  impegnata a diffondere  nel mondo il Made in Italy della nostra gioielleria. Sergio Cielo  ultimo di otto fratelli , ha voluto esprimere la propria  creatività cimentandosi in questo affascinante settore con una sua visione originale e poetica della gioielleria ovvero portare felicità attraverso il gioiello , la sua azienda è sponsor del Concorso Miss Italia per il quale ha realizzato nel corso degli anni numerose ed uniche corone  ricche di diamanti ed altre pietre preziose  per incoronare la vincitrice.

 


 

Ci  parli di quella che lei definisce Mission


“Ho iniziato il mio rapporto con Miss Italia nel 1997 abbiamo scelto questo concorso perché la nostra “mission” è quella di portare felicità alle donne del  mondo grazie ai gioielli che aumentano la bellezza e l’eleganza della donna rafforzando  l’amore per se stessa,  questo nostro pensiero è in perfetta sintonia con il Concorso di Miss Italia che raggruppa le donne più belle d’Italia e del mondo in un’esperienza unica e meravigliosa, prima della nostra sponsorizzazione la corona di Miss Italia non era autentica, nel ’98 abbiamo realizzato la prima vera corona di pietre preziose per aumentare la bellezza e l’eleganza della vincitrice, questo nostro sodalizio con il concorso è in sintonia con la nostra “mission” quindi destinato a durare nel tempo”.

11 Jun 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

vero tv 1 

Il Gruppo Guido Veneziani Editore ha svelato il palinsesto ufficiale di Vero, in onda ufficialmente dal 16  maggio, in chiaro sul canale 137 del digitale terrestre, in occasione della conferenza stampa ,ad affiancare l’editore erano presenti la direttrice di

 

rete Anna Disabato e il direttore creativo Riccardo Pasini, oltre al direttore editoriale Maurizio Costanzo, in collegamento via satellite da Roma, che, insieme a Guido Veneziani, hanno dato vita a questo ambizioso progetto.

Il canale digitale Vero (che è partito con la programmazione ufficiale l’11 giugno) è una televisione di nuova concezione, sia dal punto di vista di linguaggio che di quello produttivo, e unirà “il ritmo delle news al piacere dell’intrattenimento, con un uso originale dei conduttori”. Vero, infatti, “non è un semplice canale tv ma un vero e proprio sistema multimedia che mette insieme Tv e stampa”.

11 May 2012
by Administrator - 
Pubblicato in Spettacoli

miss italia intervistaPalmi (RC) – Capelli castani e occhi marroni, la reginetta del 2011 Stefania Bivone è così bella, fresca e affascinante quasi da far rabbia, la natura è stata dalla sua, ma lei ha cercato sempre con la sua determinazione di  accrescere la sua meravigliosa fisicità, con lo studio, l’applicazione e la tenacia, come un suo antico sogno, la passione per la musica, per il canto, che prima o dopo sarà un’ulteriore appendice che andrà ad  arricchire  il suo già ricco  bagaglio  di qualità sia fisiche che spirituali.   
La soave principessa natia di Sinopoli, paesino dell’hinterland reggino, è la sesta a vincere il concorso di bellezza più famoso del nostro “Bel Paese”  dopo Brunella Tocci (1955), Graziella Chiappalone (1968), Claudia Trieste (1997), Daniela Ferolla(2001) e Maria Perrusi (2009): per il vostro cronista  l’occasione è ghiotta per tracciare un bilancio sulla sua vita di miss a sei mesi dalla vittoria nella ridente città toscana di Montecatini Terme (lunedì 19 settembre), incoronata dalla stupefacente Ines Sastre, attrice e modella spagnola, che ha sempre fatto della semplicità il segreto del suo charme. “Miss Italia non è un punto di arrivo, ma quello di partenza –ha esordito Stefania Bivone– anche se bisogna avere la consapevolezza, però, che per raggiungere obbiettivi importanti bisogna studiare tanto e lavorare sodo. Personalmente la reputo una esperienza unica, perché mi ha stravolto radicalmente, ma in positivo si intende, la vita che ero abituata a fare precedentemente, che mi sta facendo crescere sotto diversi punti di vista. Non penso sia l’età a fare la maturità di una persona, ma l’atteggiamento con cui si affrontano le situazioni della vita”.

02 May 2012
by Administrator - 
Pubblicato in Spettacoli

pigro cantautoriPigro Cantautori in Vigna 2012concorso musicale nazionale per cantautori e band in ricordo di Ivan Graziani, giunge alla 15^ edizione. Organizzato dall’Associazione Culturale Pigro presieduta da Anna Bischi Graziani, da quest’anno è affidato alla direzione artistica dei giornalisti Duccio Pasqua (Radio1 Musica, Auditorium TV) e Andrea Scanzi (Il Fatto Quotidiano).
Pigro Cantautori in Vigna si svolgerà domenica 27 maggio 2012 a Bolognano, in provincia di Pescara, nell’ambito di Cantine Aperte, con una grande novità: l’allestimento di un tendone da circo (Circo Zaccagnini), nel piazzale dell’Azienda  Agricola Ciccio Zaccagnini. 
Le numerose iscrizioni a Pigro Cantautori in Vigna, aperte a cantautori band, hanno portato alla selezione per la giornata finale di domenica 27 maggio di otto finalisti che si esibiranno rigorosamente live, come nella tradizione del Premio, sia per l’esecuzione vocale sia strumentale (non sono ammesse basi). Gli  otto finalisti del Pigro (in ordine alfabetico): Melissa Ciaramella, Dogs Love Company, Attilio Gabrielli, Andrea Gioia, Karak, Angelica Lubian, Nashville Trio, Marco Sutera. Ognuno di loro eseguirà un brano originale e una cover di Ivan Graziani.

Pagina 36 di 37