MetropolNews

07:2810122019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Spettacoli
06 Oct 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Eventi

nomad-danceIl primo festival italiano dedicato alle culture millenarie della “GIPSY ROUTE, la via dei Gitani e l’antico  viaggio attraverso le tradizioni dei popoli nomadi ritorna a Milano il 27 e 28 ottobre 2012 con una ricchissima seconda edizione. Una kermesse di suoni, colori e sapori. Un weekend ricco e interattivo che si articola in workshops di danza, eventi, performance a tema, mostre d’arte e di pittura, artigianato locale e internazionale.
Una grande novità per la seconda edizione del NOMAD DANCE FEST il 27 e 28 Ottobre 2012 a Milano presso Superstudio più, Via Tortona 27: la Mahal Beauty SPA racconta di una bellezza antica  e rituale  in linea con i principi della natura e che prende spunto da  tradizioni orientali.
 Nelle tradizioni orientali  la bellezza interiore e quella esteriore sono intimamente connesse. Più abbiamo cura di noi stessi, più diventiamo radiosi fisicamente ed espressivamente.

25 Sep 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

miss-italia 12 fotoNata a Mazara del Vallo, 19 anni, un metro e 75 di altezza è stata incoronata da un altro siciliano, il presidente di giuria Beppe Fiorello. Vuole istudiare medicina, ma sogna di fare l'attrice , il volto splendente e solare, ama la famiglia e la sua terra, il viso è incorniciato da una cascata di capelli  color miele , occhi verdi e  trasparenti, è Giusy Buscemi, Miss Italia 2012.

A due settimane  dalla tua vittoria a Montecatini Terme come vivi questi giorni?
 
“Vivo questi giorni in un mondo onirico,sospesa tra sogno e realtà,  un mondo di grande riconoscenza ma di grande lavoro”.

20 Sep 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

foto miss-in-gambissima-diletta innocenti fagniDiletta Innocenti Fagni , vincitrice del  titolo di Miss In Gambissima Luciano Barachini 2012 ha 24 anni, , occhi e capelli castani che incorniciano l’ovale del viso come una “Madonna fiorentina”, una bellezza semplice ed elegante , gambe lunghe e affusolate che portano la sua altezza a 1,76 m, nata a Firenze,  vuole laurearsi in  Strategie per la Comunicazione Pubblica e Privata per raggiungere  l’obiettivo di diventare una giornalista.

Sei soddisfatta del titolo che hai conquistato?

“Sono molto contenta, tutto è iniziato come un gioco, mi sono iscritta  poi ho vinto le selezioni regionali, .ho conquistato alcune fasce e sono approdata alle finali di Montecatini Terme, già un traguardo che credevo irraggiungibile , poi è arrivata questa fascia nazionale, mi sentivo su un altro pianeta, tutto andava oltre al traguardo che nel ”gioco” mi ero prefissata”.
 
Desideravi la corona e il titolo di Miss Italia ?

“Certamente, entrando nel gioco si cerca di vincere  tutto il possibile, in ogni caso sono molto contenta del risultato  ottenuto partecipando a Miss Italia , ho 24 anni, le  concorrenti erano quasi tutte più giovani di me , tranne le toscane che avevano un’età anche superiore alla mia, quindi credevo di avere poche possibilità di conquistare  una fascia”.

19 Sep 2012
by Redazione - 
Pubblicato in Spettacoli

FOTO sergio cieloSergio Cielo è il presidente della società “Cielo Venezia 1270”,  una delle più importanti aziende  orafe italiane,  impegnata a diffondere  nel mondo il Made in Italy della nostra gioielleria. Sergio Cielo  ultimo di otto fratelli , ha voluto esprimere la propria  creatività cimentandosi in questo affascinante settore con una sua visione originale e poetica della gioielleria ovvero portare felicità attraverso il gioiello , la sua azienda è sponsor del Concorso Miss Italia per il quale ha realizzato nel corso degli anni numerose ed uniche corone  ricche di diamanti ed altre pietre preziose  per incoronare la vincitrice.

 


 

Ci  parli di quella che lei definisce Mission


“Ho iniziato il mio rapporto con Miss Italia nel 1997 abbiamo scelto questo concorso perché la nostra “mission” è quella di portare felicità alle donne del  mondo grazie ai gioielli che aumentano la bellezza e l’eleganza della donna rafforzando  l’amore per se stessa,  questo nostro pensiero è in perfetta sintonia con il Concorso di Miss Italia che raggruppa le donne più belle d’Italia e del mondo in un’esperienza unica e meravigliosa, prima della nostra sponsorizzazione la corona di Miss Italia non era autentica, nel ’98 abbiamo realizzato la prima vera corona di pietre preziose per aumentare la bellezza e l’eleganza della vincitrice, questo nostro sodalizio con il concorso è in sintonia con la nostra “mission” quindi destinato a durare nel tempo”.

Pagina 36 di 37