MetropolNews

19:0122012021

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Spettacoli Enzo Mirigliani raccontato in un docu-film al Festival del cinema di Roma

Enzo Mirigliani raccontato in un docu-film al Festival del cinema di Roma

Untitled-101Il docu-film “Storia di un Ragazzo Calabrese”, sul patron di Miss Italia, è nato da un’idea di Nicola Pisu Mirigliani

La vita di Enzo Mirigliani al di là dei riflettori, scoperta, esplorata e raccontata in un docu-film dal titolo “Storia di un Ragazzo Calabrese”, che verrà presentato il 16 novembre prossimo al Festival Internazionale del Film di Roma.

E’ un lavoro inedito, pensato e realizzato da due giovani talenti: la pellicola nasce infatti da un’idea di Nicola Pisu Mirigliani, figlio di Patrizia e nipote del patron scomparso lo scorso anno, 24 anni e una grande passione per il cinema. La regia è invece di Simone Di Maria, 28 anni.

La proiezione del docu-film avverrà alle ore 20.30 al Cinema Barberini, ma in precedenza, alle ore 17, presso l’Auditorium Parco della Musica, sfileranno 100 miss di vari decenni del Concorso su un “red carpet” in omaggio ad Enzo Mirigliani.

La pellicola ruota intorno alla figura del patron nel privato: il soggetto è l’uomo Enzo Mirigliani, conosciuto da tutti come organizzatore del concorso di bellezza Miss Italia, ma con una storia ai più ignota, quella che si cela al di là dei riflettori.

Il docu-film ha il patrocinio del Consiglio Regionale della Calabria.

Partendo dalla casa natia di Mirigliani a Santa Caterina dello Jonio, in Calabria, questi giovani autori hanno ripercorso le tappe, i luoghi, le persone (amici d’infanzia, familiari, le sue miss) incontrate durante i suoi 94 anni.

Ultima modifica 01 Novembre 2012
Valuta questo articolo
(0 Voti)