MetropolNews

18:1006032021

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Spettacoli Miss Italia tra le finaliste Miss Piemonte e Miss Valle D’Aosta

Miss Italia tra le finaliste Miss Piemonte e Miss Valle D’Aosta

PiemonteV Aosta1
Scelte da pochissime ore le 33 finaliste che il prossimo 20 settembre una di loro coronerà il sogno di diventare Miss Italia 2015 che succede alla suadente mora siciliana Clarissa Marchese Miss Italia 2014 . I primi nomi delle miss finaliste scelte dalla Commissione tecnica sono quelli delle bellissime Miss Piemonte Elisa Muriale n1 e Miss Valla D’Aosta  Osaremen Mangano n 2 uniche superstiti delle undici miss in gara per la Regione Piemonte e Valle D’Aosta. 
La selezione è stata molto  dura  si è svolta snella ridente città di Jesolo che per il terzo anno consecutivo ospita la fase finale del concorso di bellezza più prestigioso del nostro Bel Paese che vede coinvolte in questa 76a edizione 210 ragazze che in questi tre giorni non hanno lesinato energie nelle varie prove davanti alla Commissione tecnica composta da presieduta da Enrico Lucherini, celebre press agent del Cinema italiano, insieme all’autrice televisiva Irene Ghergo, la  giornalista Elvia Grazi, l’hair designer di ‘Compagnia della Bellezza Salvo Filetti, il regista Marco Marciani, la scrittrice Elisa D’Ospina, icona del mondo curvy, e la fotografa di moda e ritrattista Manuela Kalì, per dimostrare di avere i requisiti per superare questo penultimo arduo ostacolo. Mercoledì pomeriggio sono state  le nostre incantevoli miss del Piemonte e Valle D’Aosta a fare da apripista davanti alla commissione ragazze sfilando in costume da bagno e raccontandosi davanti ai giurati della Commissione tecnica in prove di canto, ballo, improvvisazione e recitazione. Dopo la sfilata iniziale, ognuna di loro ha avuto tutto il tempo di ‘raccontarsi’, soltanto raramente sollecitate dalla giuria, per cui, il giudizio globale sui nostri “undici fiori” ragazze capitanate da Elisa Muriale “Miss Piemonte” e Osaremen Mangano “Miss Valle D’Aosta”  senz’altro è stato positivo , per le altre piemontesi e valdostane partecipanti alle semifinali “Miss Italia è finita” con un po’ di amarezza sul viso ma con un bagaglio di esperienza acquisito. Le “nostre” ragazze eliminate sono:
Elisa Muriale, in gara con il numero uno e con il prestigioso titolo di “Miss Piemonte”: ha 19 anni, viene da Fossano (Cuneo), alta 1,72, capelli e occhi castani. Diplomata al liceo scientifico, studia alla Torino Musical Academy. Vorrebbe diventare attrice o conduttrice televisiva. Ha praticato pallavolo a livello professionistico, nuoto, zumba e palestra. «Sono contenta delle persone e dei luoghi ho potuto conoscere durante le serate di Miss Italia. Per me il concorso rappresenta una grande opportunità. Adoro leggere ed ascoltare la musica di ogni genere. Se dovessi utilizzare degli aggettivi per descrivermi al meglio direi che sono una persona molto emotiva altruista ed estroversa». 
Osaremen Mangano, 24 anni nata ad Aosta, ma residente a Vigevano, ha vinto l’altro importantissimo titolo di “Miss Valle D’Aosta”: Sirime, il nomignolo della “venere nera”, è alta 1,72, capelli e occhi castani. Figlia di un italiano e di una nigeriana, ha perso il papà all'età di sei anni ed è stata affidata agli zii. Geometra, esercita la libera professione nel settore immobiliare. Dj in alcuni locali. «Anche se sono italiana al 100 per cento, vorrei diventare la prima Miss Italia italo-nigeriana. Ho scritto a Miss Italia 2006 Denny Mendez e lei mi ha incoraggiato. Dedico il titolo di Miss Valle d’Aosta a mio papà e spero che questa esperienza mi cambi radicalmente la vita».
La 23enne torinese d.o.c. Elisa Liistro, capelli castani e occhi verdi, alta 172 cm, ha il numero tre e indossa la fascia di “Miss Cinema Piemonte e Valle d’Aosta”. Diplomata al liceo artistico con indirizzo teatrale, è ballerina e insegnante di danze latino-americane. Vorrebbe diventare famosa in questo ambito, esibendosi in tv. Spera che il concorso l’aiuti nel suo percorso artistico. «Non sono fidanzata ma anch’io sogno il principe azzurro».
Altra fascia prestigiosa è quella di “Miss Eleganza” istituita nel 1950 proprio per la divina Sofia Loren che partecipò al concorso non vinse il titolo di più bella d’Italia, sponsorizzata per i prossimi tre ani dal marchio indossata da Joseph Ribkoff, indossata dalla dolcissima Ariana Amodeo, nata a Chieri, il 12 maggio del 1997, dalla bellezza tipicamente mediterranea (176 cm di altezza, capelli e occhi castani), studentessa presso l’Istituto per i servizi commerciali di Chieri (è arrivata al quarto anno), ed ha una smisurata passione per la danza, in concorso con il numero quattro. «Ho sempre sognato di partecipare al concorso di Miss Italia e così mi sono iscritta. Nella vita ho praticato per otto anni palestra, pallavolo, adoro nuotare». 
Diciannove anni, nata a Riva presso Chieri piccolo centro di poco più di 400 abitanti situato a sud-est del capoluogo piemontese, Federica Seglie, alta 174 cm, capelli e occhi castani indossa il numero cinque e la fascia di “Miss Compagnia della Bellezza Piemonte e Valle d’Aosta”: diplomata al liceo linguistico. «Il mio sogno è diventare fotomodella o indossatrice, ma il mio obiettivo è di laurearmi in Lingue e Culture straniere per il Turismo».  
L’incantevole 22enne natia di Savigliano ma residente a Fossano (Cuneo) Noemi Grosso, alta 1,71 cm, capelli e occhi castani, lavora come barista, ama ballare, nuotare e vorrebbe diventare una barmaid acrobatica. Sogno già in parte realizzato. «Durante una selezione in Valle d’Aosta, sono stata notata dal direttore di un importante hotel che mi ha già ingaggiata per i prossimi mesi”. Noemi alle Prefinali di Jesolo è in gara con il numero sei e la fascia “Miss Miluna Piemonte e Valle d’Aosta”. 
La 18enne alessandrina Chiara Caccavale, alta 1,70 capelli castani e occhi verdi,  nata a Napoli ma residente a Novi Ligure, è in gara con il numero sette e la fascia di “Miss Rocchetta Bellezza Piemonte e Valle d’Aosta”. Iscritta al Liceo delle Scienze Sociali, Chiara vorrebbe studiare giurisprudenza e diventare magistrato. «Vorrei applicare le leggi in modo giusto ed equo». Moda e recitazione sono le sue passioni.
Giulia Giada Cordaro, torinese d.o.c., in gara col numero otto e la fascia di “Miss Sport Lotto Piemonte e Valle d’Aosta”, capelli e occhi castani, ha 18 anni, ed è alta 177 cm.  Studentessa al liceo artistico con indirizzo design industriale, è appassionata di recitazione, danza e pallavolo. È stata eletta nell’antica cornice del Broletto di Novara, nell’ambito di una serata di sensibilizzazione contro la SLA,  la sclerosi laterale amiotrofica che colpisce anche alcuni atleti. «Ho tante ambizioni e tanti sogni, ma per il momento preferisco restare con i piedi per terra. nella vita studio al liceo scientifico».
Sarah D’Agostino, nata a Caselette, piccolo centro di 2500 abitanti circa, situato all’inizio della Val di Susa e fa parte della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone, ha 20 anni, alta 1,74 cm, occhi verdi e capelli castani, partecipa con il numero nove e la fascia di “Miss Kia Piemonte e Valle d’Aosta”. Lavora come parrucchiera, ama ballare e pratica spinning. Si definisce una ragazza pragmatica e vorrebbe affermarsi nel lavoro. «Ho i pedi per terra e sogno di aprire un mio negozio di acconciature. Miss Italia è un’opportunità».
L’incantevole mora con un fisico da mannequin Bianca Alexandra Buzdugan, nata a Iasi in Romania ma è in Italia anche perché da 19 anni e attualmente vive a Torino, è alta 177 cm, occhi verdi e capelli castani. La 22enne, in gara col numero dieci e la fascia di “Miss Cotonella Piemonte e Valle d’Aosta”, è diplomata al liceo classico, iscritta alla facoltà di giurisprudenza. «Vorrei realizzarmi non per la mia bellezza ma per il talento che credo di avere. La mia ambizione maggiore? Laurearmi E specializzarsi in Diritto Internazionale e intraprendere la carriera diplomatica. Poi si vedrà».
Miriam Galletto torinese di Sant’Ambrogio, capelli e occhi castani, alta 175 cm, in gara col numero undici e la fascia di “Miss Equilibra Piemonte e Valle d’Aosta”, è diplomata perito commerciale è iscritta alla facoltà di economia. Nel tempo libero ama ballare, pratica fitness e zumba. «Il mondo dello spettacolo mi ha sempre affascinata e mi piacerebbe presentare o recitare. Sono una ragazza molto semplice e solare,  amo aiutare le persone e regalare loro un sorriso. Tra le persone più importanti della mia vita ci sono i miei genitori e soprattutto il mio adorato fratellone Fabio, mi piacerebbe vincere Miss Italia anche per loro». 
Qualunque sia stato il verdetto finale, devono essere orgogliose dei tanti ostacoli superati nel corso di questi sei lunghi mesi che ha riservato loro tante emozioni e guardare al futuro con particolare fiducia, perché “Miss Italia” è un gioco piacevole e tale deve rimanere per tutte le concorrenti in gara. 
                                                                                                                                  Saverio Albanese
 
Di seguito l’elenco completo delle 33 finaliste di Miss Italia 2015 scelte dalla Commissione tecnica. 
 
1 MISS PIEMONTE  ELISA MURIALE
2 MISS VALLE D'AOSTA  OSAREMEN MANGANO
12 MISS LOMBARDIA  GIULIANA FERRAZ
13 MISS MILANO  VIOLA MARTINA PORTA
22 MISS EQUILIBRA LOMBARDIA  ANITA RONCARI
28 MISS MILUNA TRENTINO ALTO ADIGE  DENISE PARISI
36 MISS ELEGANZA JOSEPH RIBKOFF FRIULI V.G.  AHLAM EL BRINIS
41 MISS KIA FRIULI VENEZIA GIULIA  CHIARA ROMAN
44 MISS VENETO  ALESSIA RIGO
48 MISS COMPAGNIA DELLA BELLEZZA VENETO  LETIZIA MOSCHIN
62 MISS KIA LIGURIA  CHIARA BARBARO
69 MISS COMPAGNIA DELLA BELLEZZA EMILIA ROM.   ELEONORA MAZZA
74 MISS COTONELLA EMILIA ROMAGNA  LUANA SBALBI
78 MISS ELEGANZA JOSEPH RIBKOFF TOSCANA  FRANCESCA BUSTI
83 MISS KIA TOSCANA  GINEVRA BERTOLANI
86 MISS UMBRIA  CLAUDIA CASCIANI
98 MISS ELEGANZA JOSEPH RIBKOFF MARCHE  VALERIA VALENTINI
100 MISS MILUNA MARCHE  ILENIA BRAVETTI
112 MISS ROCCHETTA BELLEZZA ABRUZZO  GIORGIA GIANELLO
117 MISS LAZIO  ALICE SABATINI
119 MISS CINEMA ROMA  AMANADA MUNINI
128 MISS COTONELLA LAZIO  LIVIA PIZZI
138 MISS COTONELLA CAMPANIA  NOEMI BOSCO
140 LA CURVY DI MISSITALIA KEYRA CAMPANIA  VINCENZA BOTTI
150 MISS EQUILIBRA MOLISE  RACHELE DEL BORRELLO
151 MISS PUGLIA  MIRIANA FARELLA
154 MISS COMPAGNIA DELLA BELLEZZA PUGLIA  ROSA FARIELLO
162 MISS CALABRIA  BINA FORCINITI
169 MISS KIA CALABRIA  MARIA GIULIA IANNÌ
172 MISS BASILICATA  LAURA NARCISO
193 MISS ELEGANZA JOSEPH RIBKOFF SICILIA EST  CHIARA GIUFFRIDA
195 MISS MILUNA SICILIA EST  LORENA GRISAFI
202 MISS SARDEGNA  MANUELA GALISTU
Valuta questo articolo
(111 Voti)