MetropolNews

03:2219042019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Turismo Cervia Città Giardino 2016

Cervia Città Giardino 2016

citta giardino libro ridim
Dal  28 maggio al 30 settembre 2016 si svolge la 44esima edizione di Cervia Città Giardino Maggio in Fiore  in collaborazione con i comuni di Milano Marittima, Pinarella Tagliata , tema di questa edizione è l’accoglienza  in senso ampio,  i fiori , sinonimi di pace, uniscono. L’edizione 2016 è dedicata a Antonio Batani, , recentemente scomparso, re degli imprenditori alberghieri, Gran Maestro dell’accoglienza e dell’ospitalità. , La cerimonia di premiazione delle oltre 60 città , enti, associazioni, aziende provenienti dall’Europa che hanno partecipato all’odierna edizione  della Mostra d’Arte Floreale di Cervia  si è svolta sabato 29 giugno,

cervia-citta-giardinoCervia20Citta20Gia

nella splendida cornice del Palace Hotel di Milano  Marittima,  per la prima volta ha visto la partecipazione del Canada. 
I premi conferiti rappresentano  un doveroso riconoscimento alle numerose città ed enti partecipanti per l’impegno e la creatività con la quale hanno allestito gli spazi verdi del Comune trasformando l’ambiente urbano in un grande giardino all’aperto , profumato e confortevole, una vera gioia per gli  occhi . Ospiti della manifestazione  sono i Pays Beaujolais presenti con le  tre Miss Beaujolais 2015 Noémi, Coraline e Irène e due Miss italiane Miss Comuni Fioriti  e Miss Cervia ,  per l’occasione indossano abiti realizzati dalla stilista Lo&Lo. Nell’edizione 2016 di Maggio in Fiore si festeggiano i 40 anni di gemellaggio con la città polacca di  Jelena Gora , i cinque anni con la città tedesca di Aalen Ostalbkreis e il gemellaggio tra la tedesca Oberasbach e l’italica Riolo Terme .
Ogni anno per realizzare la mostra floreale all’aperto più grande d’Europa occorrono 350 mila piante di fiori e migliaia di metri quadrati di giardini, aiuole e terreno erboso, oltre 60 squadre di architetti e tecnici del verde italiani e stranieri e 350 maestri giardinieri delle città ed enti partecipanti , un vero e proprio esercito di persone coinvolte in questa gara non competitiva per  realizzare gli allestimenti floreali  e le sculture nel vede  distribuite in vari punti di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata, vere e proprie opere d’arte all’aperto fruibili  per tutto il periodo estivo, giorno e  notte., mantenute e curate dal Servizio Verde del Comune di Cervia. Il Coordinamento Paesaggisti e Florovivaisti di Sardegna Cooperative Gruppo “Gemma Sud Mediterranea-Acanthus – Sirbana Alleanza Natura in collaborazione con la Camera di Commercio Nord Sardegna,  hanno ricostruito nel Parco  Viale Forlì ,  un angolo di paesaggio della Gallura con piante ,fiori , roccia, acqua e sculture di Pinuccio Sciola, uno spazio incantato fuori dal tempo.                                                                                                  

imagesE8V0MOXC

“ Questo fantastico spettacolo floreale a cielo aperto realizzato per la gioia dei cittadini e dei turisti”, afferma  Riccardo Todoli, delegato al verde pubblico e responsabile di questo evento da lui ideato nel 1972  per ampliare il senso dell’accoglienza romagnola,  “nell’edizione di quest’anno,  grazie alla collaborazione con la Consulta del Volontariato, abbiamo coinvolto i richiedenti asilo presenti nel nostro comune provenienti da paesi in conflitto, per lavorare assieme ai  tecnici del verde per la realizzazione di una aiuola fiorita, inoltre”, prosegue Todoli,  “ci sono progetti che coinvolgono anche disabili e persone con difficoltà cognitive e di comportamento,  l’Università di Pisa propone un’aiuola dedicata alle olimpiadi e la realizza con un team di giovani studenti provenienti dalla Cina, dall’Iran e da altri paesi”.
“La manifestazione Maggio in Fiore ha fatto conoscere Cervia come Città Giardino” afferma il sindaco Luca Coffari, “ la nostra città ha fatto dell’ambiente e del verde un valore imprescindibile della propria politica promuovendo azioni di economia e sviluppo sostenibile e in particolare un turismo rivolto sempre più a valorizzare l’ambiente e il territorio”.
Negli anni Cervia ha ottenuto numerosi riconoscimenti  ambientali , la certificazione EMAS, Bandiera Blu, Bandiera Verde, ha vinto il primo Concorso Nazionale Comuni Fioriti e la Medaglia d’Oro al Concorso Entente Florale Europe, nel  2010  ,prima  città italiana ad ospitare  la cerimonia di premiazione europea.  Nel 2015 l’Italia rappresentata da Cervia, ha partecipato per la prima volta al Concorso Mondiale dei Comuni Fioriti, l’International Challenger Communities in Bloom  svoltosi a Kamloops in Canada. 
 
Il verde, l’ambiente , la cultura dell’accoglienza  turistica, la bellezza del territorio  e l’armonia dei fiori , sono il distintivo di Cervia  perchè “  Il fiore si nasconde nell’erba, ma il vento sparge il suo profumo  (Tagore ) .  
                                                       
                                                                                                                                         di BRUNO MUSSO  
Ultima modifica 02 Giugno 2016
Valuta questo articolo
(0 Voti)