MetropolNews

16:4620082019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi Ottobre "mese della birra" negli U.S.A.

Ottobre "mese della birra" negli U.S.A.

Birre1Denver: Welcome to Brewtown, U.S.A! Una moltitudine d’assetati entusiasti dell’outdoor, leggi governative beer-friendly ed acque tra le più pure nella Nazione, hanno reso DENVER la  Mile-High City, capitale della craft-beer in America. Bevitori giungono a migliaia ad Ottobre per il Great American Beer Festival (il più grande negli U.S.A.), ma la stagione dura tutto l’anno in ristoranti quali ad esempio Freshcraft, e bar come Ale House at Amato's, che offre ben 40 birre alla spina. La legge del Colorado consente ai birrai produttori di vendere la propria birra direttamente sul posto, mantenendo i prezzi bassi e stimolando nuove aziende proprio ove é nata la birra. Si beve birra direttamente alla fonte.  C’é abbastanza produzione di birra nel circondario urbano per diventare un storia di ogni quartiere, con nuove realtà quali Platte Street e l’Art District in Santa Fe,

ove fabbriche di birra sono radicate. Curiosate dietro le porte di quello che un tempo fu un garage d’auto e provate la Denver Beer Co. Di  Graham Cracker Porter, che ha il gusto di un fuoco in un bicchiere, oppure l’impianto d’imbottigliamento della soda creato 94 anni fa per la Ale forte al caffè della Renegade.  Nel Downtown le famose birrerie Wynkoop e Great Divide affiancano una mecca di 89 birre alla spina Falling Rock. Entrambe si trovano ad un passo dal Coors Field, ove si può assistere ad una partita dei Rockies senza dover assaggiare la Rockies, la birra fatta  dalla Blue Moon Brewing Co. proprio dietro la sezione 112 del campo. Il Denver Beer Triangle si estende in quella che è la "Napa Valley of Beer", da Denver a Ft. Collins e Boulder, Colorado per l’eclettico assortimento di birre artigianali – microbreweries - e celebrazioni sulla birra.  Il Great American Beer Festival d’Ottobre a Denver é una kermesse caratterizzata da un mix di birra americane che competono in 84 categorie, inclusa quella della birra priva di glutine e delle migliori birre al caffè. Vicino a Denver,  Golden é la sede della Coors, il più grande burrificio al mondo. Si può fare un tour della fabbrica che produce più di 5 milioni di litri di birra al giorno!  Se cercate qualcosa di inusuale, Pedal Hopper Denver, un’organizzazione “party bike" che con una sorta di risciò accompagna una quindicina di persone di bar in bar, con l’opportunità di fare esercizio oltre che di assaggiare birre nei pub. Per chi invece non ama spostarsi la Wynkoop Brewing Company, fondata dal Governatore del Colorado, John Hickenlooper, unisce le controparti grazie ad alcune birre d’ispirazione quali ad esempio la Patty's Chile Beer, rocca di peperoncino di Anaheim e peperoni affumicati Ancho. www.visitdenver.com

Boston - I Bostoniani vanno pazzi per la loro birra così come per le proprie squadre sportive. Ma sono separati come Yankee e Mets quando si tratta di tifare per la birra locale preferita, Samuel Adams ed Harpoon Brewery. La prima birreria nel Massachusetts nacque non appena giunsero i Padri Pellegrini: nel 1620 l’acqua poteva contenere batteri, che l’alcol invece annientava: quindi preferivano bere birra! Anni dopo il Boston Tea Party (l’ultimo party a Boston che ha coinvolto del the!) ha avuto origine proprio durante un incontro in una taverna. Boston vanta il più alto consumo di birra pro capite negli Stati Uniti, e naturalmente, a Dicembre 2011 è stata dichiarata “la città più ubriaca” d’America, il che contribuisce non poco all’ossessione dei bostoniani per la birra : tutto quello che per secoli si decideva davanti ad un the, ora si decide “ova’ a bea” (con accento bostoniano!). Naturalmente i serial televisivi hanno contribuito molto con Boston quale sede della Sam oltre alla gang di “Cheers!”. La Beantown é la sede della birreria Samuel Adams così denominata dal famoso patriota rivoluzionario Americano e produttore di malto. Per 2 $ si fa un tour durante il quale si sente il profumo del luppolo, s’assaggiano malti ed altre birre stagionali. La più piccola  Harpoon Brewery offre assaggi e tour così come l’annuale festival a Boston Harpoon Octoberfest, che celebra birra, musica ed il Fall Foliage nel  New England… oltre al keg bowling, un gioco non propriamente adatto alle donne, molto molto rumoroso e che si fa usualmente a fine serata! Basta avere un barilotto vuoto e tante sedie pieghevoli…

Bisogna sgomitare per un posto tra gli studenti della Boston University al Deep Ellum oppure al Sunset Grill & Tap; entrambi offrono una lista esaustiva di birre e vantano un personale esperto, tipo sommelier. La Boston Beer Works presenta una selezione di birre premiate di stagione, che hanno nomi iconici di luoghi storici della città quali Bunker Hill Blueberry Ale e Fenway American Pale Ale. Una delle più conosciute birrerie di Cambridge, di fronte a Boston, è la Cambridge Brewing Co. a Kendall Square. Tra le ultime creazioni la catena di burger Red Robin ha deciso di remixare la famosa birra tradizionale di stagione della Samuel Adams, Octoberfest, in una bevanda cremosa e  frozen, una combinazione di soffice ice cream, Sam Adams Octoberfest alla spina, vaniglia e caramello. Il Massachusetts vanta oggi circa una cinquantina di birrifici artigianali, ma ultimamente l’avventura di tre ragazzi ha dato origine ad una novità in campo di birra a Boston: Portico Brewing Company. Il trio ha già prodotto sei partite di birra artigianale e tre distinti tipi di birra, già distribuiti in una ventina di bar dell’area di Boston, tra Bukoswky Tavern, Lower Depths, Tip Tap Room e Cambridge Common. Il marchio rende omaggio all’architettura, con un design black and white minimalista. www.massvacation.it  -

Ultima modifica 04 Ottobre 2012
Valuta questo articolo
(0 Voti)