MetropolNews

13:5517062019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi La Slovenia si presenta al TTG Incontri di Rimini

La Slovenia si presenta al TTG Incontri di Rimini

slovenia flagAnche quest’anno la Slovenia parteciperà a questo importante evento, che da la possibilità di presentare l’offerta turistica del paese a più di 48.000 professionisti del settore e rappresenta un’ottima occasione per i professionisti sloveni per stabilire relazioni, decidere nuove strategie e chiudere contratti commerciali con i partner.
Lo stand della Slovenia, con 128 mq sarà posizionato nel padiglione A1, isola 4/5, Stand: 108-111/126-129.
A rappresentare la vasta offerta turistica della Slovenia ci saranno 26 aziende e operatori più importanti del settore. Allo stand sarà inoltre presente l’Ente del Turismo Sloveno che sarà a disposizione per dare ogni tipo di informazione sul turismo sloveno.


Il turismo in Slovenia rappresenta uno dei più importanti settori dell’economia e ogni anno registra dei risultati assai buoni, che sono indicatori della constante crescita e sviluppo di questo settore.
Il paese offre numerose attrazioni naturali e culturali, alcune delle quali uniche al mondo, come le meravigliose Grotte di Postumia o gli incantevoli cavalli lipizzani (le Grotte di Postumia e Lipica Tourism – saranno entrambi presenti alla fiera).
Le mete preferite dai turisti, sia sloveni, che stranieri sono invece le destinazioni termali che, con i loro centri wellness, offrono puro relax immersi in una natura incontaminata.
I rappresentanti del settore che avranno modo di presentarsi alla fiera saranno quasi tutti i centri benessere più importanti della Slovenia, come ad esempio le Rimske Terme, Terme Krka, Thermana Laško, Terme Olimia, Terme Topolščica, Terme Zreče, le Terme Lotus & Rogaška Hotels e “SSNZ” - L’associazione nazionale che rappresenta tutti i centri termali della Slovenia.
L’offerta turistica della Slovenia è fortemente segnata anche dalle montagne, che garantiscono divertimento sia durante la stagione invernale, che d’estate, con possibilità di praticare escursionismo, mountain biking, alpinismo e sport acquatici.
Un altro punto di forza invece, sono sicuramente le bellissime città culturali e soprattutto il littorale sloveno, apprezzato per le sue città pittoresche, nonché località balneari.
Tutte le località turistiche slovene dispongono di una miriade di strutture moderne fatte apposta per i visitatori in cerca di comfort, relax e che hanno voglia di viziarsi un po’.
A Rimini avranno quindi modo di presentarsi l’Hotel Lek, Plaza Hotel Ljubljana, Hotel Park, Sava Tourism, Hotel Bor, Bernardin Group Resorts & Hotels, il Gruppo HIT Nova Gorica, Hotel Mons, Sportina Tourism, Hotel Sava Rogaška e l’ Hotel Tabor.
Non mancheranno nemmeno l’Azienda di Promozione Turistica Kranjska gora, Ljubljana Tourism, Tourism Bohinj, Izola Tourism e le tre città del litorale sloveno, che come partner principale di quest’anno, avranno uno spazio speciale all’interno dello stand sloveno, dove si presenteranno agli ospiti tramite l’enogastronomia, i costumi tradizionali, la musica e tanto altro ancora.
In fine sarà presente anche il progetto strategico “Slow Tourism”, che è un programma per la cooperazione transfrontaliera tra le nostre due nazioni e il tour operator Kompas.
Nel 2012, malgrado la crisi il numero di arrivi e pernottamenti resta all’incirca uguale a quello dell’anno scorso, tranne nei mesi di giugno e luglio, in qui è stato registrato un calo proprio degli ospiti italiani, ma, ancora una volta, agosto si è dimostrato un successo, poiché abbiamo registrato un 20% di italiani tra gli arrivi stranieri.
Quindi possiamo dire che l’Italia rappresenta, per il turismo sloveno, il più importante paese sul mercato estero. La conferma di questo è il fatto che l’anno scorso abbiamo superato per la prima volta 1 milione di pernottamenti di ospiti provenienti dall’Italia. Un risultato del quale siamo molto fieri e così le nostre speranze per le statistiche di quest’anno restano ottimisti.
Al TTG Incontri di quest’anno la Slovenia si presenterà con lo slogan “Slovenia: Verde. Attiva. Salutare”.
Verde è il colore prevalente nel paese e noi vogliamo che diventi anche un modo di pensare nel turismo. Attiva, perché la Slovenia offre una miriade di possibilità per sfidare se stessi e mettersi alla prova e infine salutare, perché è così che desideriamo si senta un ospite quando viene da noi.
Ma la grande novità,  si baserà sulla tecnologia mobile.
Per la prima volta, sarà presentata al pubblico la nuova ed esclusiva applicazione per smartphone e tablet, che permetterà ai futuri viaggiatori italiani di pianificare e gestire il proprio viaggio in Slovenia, tutto questo a titolo gratuito.

Ultima modifica 13 Ottobre 2012
Valuta questo articolo
(0 Voti)