MetropolNews

06:3321062018

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi Pasqua con Costa Crociere

Pasqua con Costa Crociere

Costa-CrocierePasqua con Costa Crociere

Mediterraneo: è questa la parola d'ordine per Pasqua 2018 di Costa Crociere

Pasqua si avvicina e molti italiani

si stanno ancora domandando dove trascorrere il tanto atteso ponte. Costa Crociere propone entusiasmanti itinerari nel Mediterraneo, per godersi tante sorprese e gustare a bordo prelibatezze come i "macaron" firmati dal maestro Luigi Biasetto e i deliziosi cioccolatini e le praline del maestro Guido Gobino.

UNA VERA FESTA

Oltre ad ammirare panorami mozzafiato, grandi e piccini verranno conquistati dall'atmosfera di festa, arricchita da speciali decorazioni, centrotavola colorati e cestini ripieni di uova. Anche il palato degli ospiti verrà pienamente soddisfatto: il giorno di Pasqua, al termine della cena, verranno serviti pastiera napoletana e la tradizionale colomba. A completare l'offerta un cocktail dedicato: lo Spring Rabbit!

Ma i veri protagonisti della giornata saranno i bambini che, oltre a poter gustare uova di Pasqua firmate Peppa Pig, potranno partecipare a tante divertenti attività: una sfilata con le orecchie da coniglio, una classica caccia alle uova e molto altro ancora.

MINI CROCIERA, MAXI SORPRESA

Non tutti possono contare su una settimana intera di vacanza, ma Costa Crociere ha la soluzione perfetta per godersi un piccolo break: le mini crociere! E l'itinerario ideale non poteva che essere "Pasqua mediterranea" a bordo di Costa Favolosa.

Il 30 marzo 2018 la nave salperà dal porto di Savona alla volta di due delle più celebri destinazioni del Mar Mediterraneo per regalare ai propri ospiti 5 giorni (e 4 notti) di puro relax.

Dopo un giorno di navigazione gli ospiti si risveglieranno nella vibrante Barcellona, dove andare alla scoperta dei capolavori di uno dei più amati artisti catalani: Antoni Gaudì. Non potrà poi mancare una visita al Parc Guell e un assaggio delle tipiche tapas presso uno dei tanti locali presenti su La Rambla.

Seconda tappa dell'itinerario sarà Marsiglia. Un salto ad Aix-en-Provence, un tour ad Avignone o una giornata ad Arles e Saint Rémy sono solo alcune delle escursioni proposte da Costa Crociere, che permette ai propri ospiti di andare alla scoperta del cuore della Provenza.

Il rientro è previsto a Savona. Oltre a poter visitare la città, gli ospiti potranno raggiungere Genova, Bergeggi, Seborga, Portofino, Albenga, Finalborgo, Noli e, per gli ospiti che non sbarcano a Savona, Principato di Monaco e Langhe.

IL MEDITERRANEO IN 7 GIORNI

Per vivere una Pasqua davvero indimenticabile l'ideale è una crociera di 8 giorni a bordo di Costa Diadema. L'itinerario "Meraviglioso Mediterraneo" permetterà agli ospiti a bordo di vivere un'esperienza senza precedenti alla scoperta del nostro mare tra culture, sapori e paesaggi incredibili.

Costa Diadema salperà il 30 marzo 2018 dal porto di Civitavecchia (con possibilità di imbarco anche da Palermo il 29 marzo e da Savona il 31 marzo).noratio 480x232 7bjkzxxwxjyw

La prima meta degli ospiti a bordo sarà la splendida Savona, destinazione ideale per gli amanti dell'architettura antica che potranno andare alla scoperta delle torri storiche e del Palazzo Della Rovere, rimasto incompiuto nei pressi della Cattedrale dell'Assunta costruita nel secolo XVI. Disponibili anche escursioni per conoscere Genova, Bergeggi, Seborga, Portofino, Albenga, Finalborgo, Noli e, per gli ospiti che non sbarcano a Savona, Principato di Monaco e Langhe.

Seconda tappa dell'itinerario sarà Marsiglia, antica città portuale fin dai tempi dei Greci, dove sarà possibile intraprendere un tour alla scoperta dell'anima più vera di questa vivace città multietnica. Dall'affascinante porto antico, al moderno complesso museale che ospita il Regardes de Provence, la Ville Méditerranée e il MuCEM, il Museo delle Civiltà d'Europa e del Mediterraneo, l'escursione regalerà agli ospiti una panoramica a 360° su questo gioiello francese.

Il giorno seguente toccherà a Barcellona: la Sagrada Familia, nonostante non sia ancora completa, lascerà a bocca aperta chiunque la visiti. Da visitare anche l'imperdibile Casa Batlló e la Casa Milà, palazzi dalle forme sinuose che si trovano sul Passeig de Gràcia, uno dei viali più importanti di Barcellona che conduce alla bellissima Plaça de Catalunya.

Nello scalo di Palma, capitale delle Baleari, gli ospiti troveranno spiagge dalla sabbia bianchissima e acqua trasparente, una fra tutte quella di S'Arenal, e potranno anche visitare la lavorazione delle perle a Manacor e le Grotte del Drago, complesso speleologico con quattro grandi sale e laghi interni, per assistere al magico concerto sulle barche illuminate.

Dopo aver visitato Francia e Spagna, si ritorna alla scoperta del Belpaese, facendo scalo nella splendida città portuale di Palermo. Oggi meta imperdibile per andare alla scoperta della Sicilia, Palermo in passato è stata terra di conquiste: proprio per questo motivo è una vera e proprie gemma da vivere in tutte le sue sfumature, gustando prelibati piatti tradizionali.

La crociera terminerà a Civitavecchia il cui centro storico è un pregevole borgo medievale. Gli ospiti potranno apprezzare l'atmosfera autentica di questa cittadina, che ancora vanta un patrimonio perfettamente conservato, ed esplorare le terme Taurine e il santuario della Madonna delle Lacrime. Ma la vera protagonista di questo scalo sarà senza dubbio Roma: grazie al treno Roma Express sarà infatti possibile scoprire (o riscoprire) le bellezze della città eterna. Castel Sant'Angelo, Museo Nazionale, Piazza e Basilica San Pietro e Obelisco Vaticano sono i siti che gli ospiti visiteranno scegliendo questa escursione, per un piccolo, ma intenso assaggio delle iconiche "vacanze romane".

Ma le sorprese di Costa non finiscono qui! Tanti altri itinerari dedicati alle vacanze di Pasqua sono consultabili a questo link

Non resta che rompere il proprio uovo di cioccolato e sperare di trovarci dentro una crociera, ovviamente firmata Costa!

Per ulteriori informazioni: www.costacrociere.it 

Ultima modifica 11 Marzo 2018
Valuta questo articolo
(0 Voti)