MetropolNews

06:1613122018

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi Il Salento brinda all'estate di San Martino

Il Salento brinda all'estate di San Martino

wlequile-convento-Il Salento brinda all'estate di San Martino

Arrivano giornalisti tedeschi per festeggiare il Novello

La chiamano l'estate di San Martino. Nel Salento il clima è

dolce, le temperature ancora miti. E si brinda con il Novello. Per festeggiarlo arrivano oggi (7 novembre) giornalisti da Berlino, Monaco, Milano, Catania e Napoli, ospiti del #58moeducational progettato da Carmen Mancarella, per conto dell'Unione dei Comuni Union3, composta da 8 paesi: Arnesano, Carmiano, Copertino, Leverano, Lequile, Monteroni, Porto Cesareo e Veglie e che hanno vinto il Bando Iniziative di Ospitalità della Regione Puglia – Assessorato alle industrie turistiche e culturali.wleverano-contizeccaBO

Il viaggio, dura fino a domenica 11 novembre, è stato pensato per viaggiatori attenti, curiosi e golosi. Ruota intorno all'estate di San Martino e all'usanza, tipica salentina di festeggiare l'11 novembre nelle case o nei ristoranti, tra amici, bevendo il buon vino novello, una tradizione che sta contagiando ormai tutta Italia e che viene festeggiata in grande stile con l'evento, NOVELLO IN FESTA, di scena ogni anno il secondo week end di novembre Leverano.

"Siamo grati alla Regione per averci dato questa opportunità", dice il presidente di Union3, Marcello Rolli. "Siamo felici di ospitare giornalisti tedeschi e italiani, invitati dalla giornalista Carmen Mancarella. Il nostro territorio è ricco di attrattive tutto l'anno: offre infatti sempre divertimento, escursioni naturalistiche, itinerari culturali che sono godibili sempre, a maggior ragione in bassa stagione, quando si può assaporare tutto, con maggiore calma. Infine, l'unica via per destagionalizzare veramente il turismo è quella di far conoscere la nostra terra sempre di più a stranieri, semplicemente perché hanno vacanze scaglionate durante tutto l'anno".

wmonteroni-villaorizzAl centro del tour c'è un percorso enogastronomico che porterà i giornalisti a scoprire le eccellenze del territorio. In quattro giorni e mezzo, i giornalisti visiteranno non solo beni monumentali e paesaggi naturalistici, ma anche cantine e aziende di eccellenza del campo enogastronomico, frutto di quel saper fare tutto salentino.

Il viaggio è stato realizzato nell'ambito del Programma operativo Regionale FESR-FSE 2014-20120 "Attrattori culturali, naturali e turismo"

Asse VI - Tutela dell'ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali -

Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.

                                                                                                                                                                                                                                                   Carmen Mancarella

Ultima modifica 12 Novembre 2018
Valuta questo articolo
(1 Vota)