MetropolNews

01:0614112019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi Il Wyoming 150 anni fa per primo garantì il diritto di voto alle donne

Il Wyoming 150 anni fa per primo garantì il diritto di voto alle donne

wyomingIl Wyoming 150 anni fa per primo garantì il diritto di voto alle donne

150 anni fa il Wyoming per primo garantì il diritto di voto alle donne. Viaggio nei luoghi memorabili

ed avventura per sole donne nella Wind River Country

Nella storia del vecchio "selvaggio" West la prima legislatura territoriale del Wyoming Territory (non ancora stato, poiché lo diventa nel 1890) approvò la prima legge della storia degli Stati Uniti garantendo alle donne non solo il voto bensì anche il diritto a cariche pubbliche, ben oltre 20 anni prima di diventare il 44° stato americano. Con il diritto di voto le donne del Wyoming ottennero i medesimi diritti dell'uomo, ed una serie di concessioni a dir poco rivoluzionarie: il diritto a cariche pubbliche, ad avere una proprietà o ad ereditarla, nonché la custodia dei figli minori. Appropriatamente chiamato "Equality State," il Wyoming annovera molte donne pioniere. Il 6 Settembre 1870, Louisa Ann Swain delle cittadina di Laramie, Wyoming divenne la prima donna a votare durante le elezioni generali. Una sua statua si erge di fronte alla Wyoming House for Historic Women, ad un isolato dal luogo ove votò per la prima volta. Il museo ha mostre sulla Swain e su altre 12 donne del Wyoming che hanno creato un impatto nel mondo, inclusa Martha Symon Boies - la prima donna ufficiale giudiziario della nazione - e Nellie Tayloe Ross la prima donna eletta governatore negli USA. Basta poi andare all' American Heritage Center alla University of Wyoming di Laramie per curiosare nella vasta collezione di manoscritti, libri rari e reperti originali che mettono in luce la storia del West nelle sue svariate sfaccettature; tra queste anche il suffragio alle donne e documenti d'autore di donne pioniere, inclusa Nellie Tayloe Ross. Nel 1870 e 1871, Amalia Post ed altre donne servirono nella posizione di giudici a Laramie. Nella capitale Cheyenne si visita la statua della Morris di fronte al Wyoming State Capitol - che assomiglia alla sua statua alla U.S. National Statuary Hall del Campidoglio a Washington, D.C. Agli inizi del 1870, Esther Morris fu eletta ministro della giustizia di pace - una specie di giudice - diventando la prima donna ad occupare una carica pubblica. Sempre a Cheyenne c'é The Cowgirls of The West Museum & Emporium: uno spaccato del ruolo che le donne giocavano nel domare lo scatenato West Americano. Si scopre com'era la vita per le ragazze ai tempi dei primi pionieri e con l'insediamento dei primi ranch, s' incontrano le famose cowgirl delle storia locale e nazionale grazie ad esposizioni di vestiti e reperti. Da non mancare il film documentario "Oh, You Cowgirl."womensSuffrageHeader

Curiosamente la legislatura che firmò la legge era costituita da soli uomini, ma il personaggio più interessante é senza dubbio l'uomo che presentò il disegno di legge: un proprietario di saloon di South Pass City - cittadina mineraria di frontiera - tale William Bright che non era mai andato a scuola. In qualche modo imparò a leggere, scrivere e fare i conti. Quando la legislatura si incontrò nell'Ottobre del 1869 a Cheyenne, forse gli uomini di legge reputarono che il Wyoming potesse ottenere un po' di pubblicità attirando così più coloni e cambiando così le sorti visto che l'oro cominciava a scarseggiare. Si sperava anche che arrivassero più donne poiché c'era solo una donna adulta ogni sei uomini e pochi bambini! Da maggio a settembre a South City Pass si possono visitare 23 edifici originali, incluso lo E.A. Slack dove la Morris redigeva un giornale ed oggi sono esposte le storie locali e nazionali del suffragio. Rimanendo in zona, da non perdere la strada recentemente designata Wyoming Women's Suffrage Pathway; questo tratto inizia proprio a pochi chilometri a sud di South Pass City e segue la Wyoming Highway 28 per 19 miglia. 19 - infatti - é il richiamo al 19° emendamento alla Costituzione Statunitense che garantì il diritto di voto e di carica pubblica alle donne: il luogo onora il ruolo della cittadina nel far passare la legge.

Infine a Cody al meraviglioso Buffalo Bill Center of the West c'éè una sezione con foto dedicata ad Amelia Earhart e a suo marito durante un soggiorno in un ranch di proprietà di un amico a Meeteetse.La donna aviatrice compì il volo record con un aereo sperimentale attraverso il paese, nel 1931, sostando Cheyenne, Laramie, Rock Springs ed altre località del Wyoming. Anche The Meeteetse Museums ogni anno ospitano a metà agosto un tour delle ghost town di Kirwin - vicino a Meeteetse - ove la coppia iniziò la costruzione di un bungalow.

Esplorate di più sulle donne e la loro storia passata e moderna nel Wyoming: https://www.travelwyoming.com/wyoming-womens-suffrage

Un'avventura speciale per sole donne é la proposta di due ranch nelle Wind River Country che dispongono di soluzioni uniche per una fuga che contempla passeggiate a cavallo, yoga, wellness, pesca ed altro ancora.

L' Allens Diamond 4 Ranch si trova nelle aspre montagne della catena Wind River Mountain Range, immerso nella natura più remota, con soli 4 bungalow rustici. La vacanza è caratterizzata da passeggiate a cavallo in montagna, pesca a mosca e la scoperta della Shoshone National Forest. La catena Wind River Mountain Range ospita i più grandi ghiacciai tra i rimanenti 48 stati americani, centinaia di laghi alpini ricchi di trote, abbondante fauna selvatica e pesca a mosca eccezionale, oltre ad arrampicate di montagna. La posizione unica di questo ranch all'interno del Dickinson Park offe accesso diretto a oltre 40 mila ettari di splendida natura. In questa gemma nascosta si accolgono pochi ospiti per personalizzare al massimo l'esperienza della vacanza. Le attività sono organizzate ogni giorno: a cavallo, con camminate, a pesca ed osservando la fauna selvatica. L'unica presenza e rumore é quella dei cavalli che galoppano nei recinti ogni mattina. I pasti sono serviti in famiglia insieme ai mandriani. Il confort rustico e l'ospitalità western, unitamente allo staff sempre disponibile fanno di questa fuga dalla civiltà il ricordo indelebile della vacanza al Diamond 4 Ranch.Wyoming 1

Un'altra esperienza unica è un soggiorno di 5 giorni nella meravigliosa Shoshone National Forest nei pressi di Dubois, Wyoming con Bear Basin Adventures. Si cavalca per esplorare la serenità dell'ambiente e la saggezza tranquilla dei cavalli, sono previsti movimenti quotidiani e pratica di meditazione creata per alleviare corpo e spirito. Si gustano pasti genuini. Cavalcate, pesca, nuotate e meditazione sono condotte da Jamie Bedard. Prati verdi, montagne e foreste di pini, vallate con rocce calde ed appuntite, ruscelli limpidi, pace e tranquillità: queste sono le montagne del Wyoming che unite ad un campo base tendato sono l'essenza del soggiorno dal 7 all'11 di Luglio 2019. Ogni conferma entro il 31 Gennaio 2019, garantisce uno sconto di 100$!

Info sul Wyoming : https://greatamericanwest.it/wyoming/ 

INFO: The Great American West - Italia - https://greatamericanwest.it/ 

FB: The Great American West - Italia

Ultima modifica 29 Dicembre 2018
Valuta questo articolo
(2 Voti)