MetropolNews

21:2920082019

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi A Las Vegas giochi a golf nei campi più prestigiosi del mondo

A Las Vegas giochi a golf nei campi più prestigiosi del mondo

imgGODETEVI UNA PARTITA IN COMPAGNIA,SCEGLIENDO TRA I PIÙ BEI CAMPI DA GOLF DI LAS VEGAS

(Photo Credits: Bizuayehu Tesfaye-Las Vegas News Bureau)

Milano, 08 agosto 2019 – Immaginate un ampio campo verde, l'andamento collinare del terreno interrotto da un fiume che lo attraversa trasversalmente , un green in lontananza, una buca da raggiungere. Ebbene sì, siamo a Las Vegas.

La patria del divertimento ospita alcuni dei campi da golf più famosi e rinomati nel panorama internazionale. Campi da gioco unici, immersi tra le dolci colline che si trasformano in una mesa naturale, panorami emozionanti con i profili disegnati delle montagne del Nevada da un lato, e i grattacieli con le luci della Strip dall'altro. Qui gli amanti del golf potranno scoprire numerose location realizzate ad hoc dove sia chi si approccia per la prima volta a questo meraviglioso sport, sia chi è già più esperto, potrà vivere esperienze nuove e stimolanti, il tutto in un contesto suggestivo che vi stupirà.img 1

(Bali Hai Golf Club – Photo credits: Darrin Bush-Las Vegas News Bureau)

Uno dei campi più famosi situato a ridosso della Strip di Las Vegas è il Bali Hai Golf Club progettato nel 2000 dagli architetti Lee Schmidt e Brian Curley. Sette acri di terreno, ricchi di maestosi giochi d'acqua, palme e piante tropicali balinesi, studiati per rappresentare al meglio la bellezza dell'incantevole terra indonesiana a cui è ispirato. I bunker e i fuori gioco sono accentuati dalla sabbia bianca di Augusta e affioramenti rocciosi di roccia vulcanica nera. L'esperienza di gioco al Bali Hai è arricchita da un servizio di forecaddie sempre a disposizione dei giocatori, che li accompagna di buca in buca, garantendo loro un servizio a cinque stelle per ogni necessità.

Ispirato invece all'omonima tribu nativa del Nord America che si stanziò nella specifica area della regione del Nevada, il Las Vegas Paiute Tribe Golf Course, a soli 25 minuti a nord-ovest dalla Strip di Las Vegas, offre ai suoi giocatori la possibilità di scegliere tra tre diversi campi, ognuno con un diverso livello di difficoltà, realizzati dal celebre Pete Dye, vincitore del World Golf Hall of Fame. Una vera e propria oasi di deserto indisturbato, dove non mancano ampi laghi artificiali, viste mozzafiato sui profili rocciosi delle montagne circostanti e specialmente in questo caso, tanta tranquillità e profondi silenzi, in una location suggestiva e ricca di storia.img 2

(Photo Credit: Bizuayehu Tesfaye - Las Vegas News Bureau)

36 buche, con vista spettacolare sul Red Rock Canyon e sulla Las Vegas Valley, vi aspettano all'Angel Park Golf Club; una certezza per tutti i giocatori, dai meno ai più esperti. Grazie ai suoi diversi campi infatti, progettati dal leggendario Arnold Palmer nel 1990, Angel Park riesce ad offrire un'esperienza di golf completa che va incontro alle esigenze dei principianti desiderosi di imparare la tecnica di gioco, golfisti abili ed esperti, e famiglie alla ricerca di nuove esperienze da vivere. In perfetto stile Las Vegas, Angel Park viene anche spesso scelta come location per matrimoni da favola e per sfavillanti feste di addio al nubilato e celibato.

Allontanandosi invece qualche chilometro più ad ovest da Las vegas, verso la città di Mesquite, si trovano numerosi altri fantastici campi da golf, uno diverso dall'altro. Qui le Virgin Mountains creano un panorama unico e suggestivo, grazie ai loro profili rocciosi che si ergono maestosi tutt'attorno a quest'area. Tra i tanti campi presenti nella zona, degno di nota è il The Palmer Course, anche questo realizzato da Arnold Palmer, sito all'interno di Oasis Golf Club. Inaugurato nel 1995, il filo conduttore per gran parte del corso del campo è il forte panorama desertico, intervallato da aree verdi sagomate, sovrastate dalla maestosità dei rilievi delle montagne circostantiimg 3

           (Top Golf-Sam Morris-Las Vegas News Bureau)

Anche se il bel tempo, il sole e il caldo sono quasi sempre una certezza a Las Vegas, anche qui può capitare di imbattersi in giornate di pioggia che rendono impossibile praticare sport e attività all'aperto. La capitale del divertimento però offre una soluzione anche per quest'eventualità: simulatori di ultima generazione ricreano in maniera fedele l'esperienza e le sensazioni di gioco di una vera partita di golf. Grazie a Topgolf, inagurato all'interno di MGM Grand Hotel and Resort, e alla sua tecnologia esclusiva e all'avanguardia, è possibile trascorrere una giornata in compagnia dei propri amici, sorseggiando un drink fresco tra un tiro e l'latro, all'interno di un edificio di quattro piani di puro divertimento, dove golfisti esperti, principianti o anche solo turisti incuriositi, potranno divertirsi vivendo un'esperienza unica nel suo genere.

A PROPOSITO DI LVCVA

Las Vegas Convention and Visitors Authority (LVCVA) è l'ente incaricato per la promozione del Southern Nevada come meta per il turismo leisure e business che opera in collaborazione con Las Vegas Convention Center e Cashman Center. Grazie ad oltre 150.000 camere d'albergo nella sola Las Vegas e a quasi 11 milioni di metri quadrati di spazi, in grado di ospitare riunioni, eventi e mostre in tutta la città, la missione di LVCVA è di attrarre un numero sempre crescente di visitatori. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.lvcva.com o www.visitlasvegas.com.

Ultima modifica 08 Agosto 2019
Valuta questo articolo
(1 Vota)