MetropolNews

18:0601122020

Ultimo Aggiornamento01:04:45 PM GMT

Back Turismo Viaggi In bicicletta da Nantes a Mont Saint-Michel attraverso i paesi della Bretagna

In bicicletta da Nantes a Mont Saint-Michel attraverso i paesi della Bretagna

A4 CARTE VELO 2020 TMVP-e1595407411202Sei pronto a vivere una dolce avventura in bicicletta tra Nantes e Mont-Saint-Michel?

Ecco un invito alle gioie del ciclismo nomade, dall'Atlantico al Canale della Manica, attraverso i vecchi paesi della Bretagna.

Con un migliaio di pepite da spianare lungo la strada: sorprendenti opere d'arte, porti XXL o XXS, paludi selvagge, corsi d'acqua bucolici circondati da deliziose case chiuse e città piene di carattere con un'atmosfera indimenticabile. Prima di unirsi alla favolosa Costa Smeralda e al tesoro del corso: l'abbazia di Mont-Saint-Michel, che si erge senza tempo sopra una vasta baia spazzata dalle maree più alte d'Europa.

Il percorso ciclabile è personalizzato sulla base di 5 sezioni

La pista ciclabile è à la carte sulla base di 5 sezioni, tutte in partenza da una città ben servita dai trasporti. Quindi mettiti in sella a The Modern Crossing of a Old Country, per consumare tutto in una volta o assaggiare in pezzi selezionati, molti dei quali sono alla portata di tutti i vitelli, piccoli e grandi!

Nantes <> Saint-Nazaire, dalla Loira all'oceano

È una partenza sui cappelli delle ruote per l' attraversamento moderno di un vecchio paese che si invita sulla rotta della Loira a Vélo . Dopo una traversata mozzafiato di Nantes con la sua isola disseminata di strane Macchine, si tratta di ex porti dell'estuario e del canale bucolico di Martinière. Qui una luce eccezionale sublima immensi spazi naturali. E un'antologia di opere del corso artistico dell'Estuario , come una barca morbida che dorme sul bordo di una serratura, un giardino costellato di stelle, un improbabile belvedere eretto sopra la Loira o un pacifico serpente oceanico arrotolato sulla sabbia fine di Saint-Brevin.

Consigli pratici - 65 km - livello 1 (famiglie) - 1-2 giorni

La Loira à Vélo ha segnato il percorso dal centro di Nantes a St-Brévin-les-Pins. Unisciti alla Machine de l'Île e segui per Trentemoult, quindi le indicazioni su piccole strade che zigzagano verso Le Pellerin. Percorso facile quindi per Paimboeuf attraverso il canale Martinière, quindi una via verde vicino alla Loira fino al ponte di Saint-Nazaire e Mindin. Qui passaggio del ponte di Saint-Nazaire - fortemente scoraggiato dalla bicicletta - da navette LILA o da taxi dotati di portabiciclette.La-Brière-parcours-Traversée-moderne-

Saint-Nazaire <> Redon, dall'oceano alla Vilaine

Dallo splendido porto cittadino di Saint-Nazaire in formato XXL, la moderna traversata di un vecchio paese si svolge a Brière, per incontrare isole che si aprono su paesaggi unici della palude selvaggia, un vero paradiso per gli uccelli. Questi sono poi incredibili belvedere da cui si spazia lo sguardo sulla campagna della Bretagna, sul vecchio canale da Nantes a Brest e sulla splendida Vilaine. Prima di attraccare al vecchio porto marittimo di Redon che fa ancora eco ai canti dei marinai di ogni genere.

Consigli pratici - 68 km - livello 2 (esperto) - 1-2 giorni

Percorso firmato n ° 11 dalla stazione di St-Nazaire a St-Joachin (direzione Trignac). Link per Crossac di D 16 parzialmente attrezzato. Fai attenzione per gli ultimi 3 km all'ingresso di Crossac (al cimitero, a sinistra in rue du Bel ébat). Da Crossac a Pontchâteau, il circuito ciclistico su piccole strade tranquille viene segnalato. A Pontchâteau, unire la passerella vicino all'ufficio turistico (rue du Port du four) per attraversare il Brivet e sulla destra unire la D 126 attraverso il Lycée des Trois Rivières (attenzione, sale!). Piccole strade non firmate da Drefféac, Saint-Gildas-des-Bois e Sévérac per il canale Nantes-Brest (Pont-Miny). Via verde segnalata lungo il canale fino al centro di Redon.

Redon <> Rennes, il vecchio paese della Bretagna lungo la Vilaine

Il porto di Redon dà il tono a questa avventura ciclistica che risale il corso della Vilaine, ricca di una lunga storia marittima e fluviale. Un fiume - cosa diciamo di un fiume! - inizialmente ampio, aperto e circondato da paludi preservate, quindi, sull'approccio a Rennes, che si fa strada attraverso le scogliere scistose circondate da boschi ripidi, per offrire splendidi passaggi. Lungo la strada, mille e uno amichevoli soste immerse nell'autenticità dove gastronomia e convivialità sono all'appuntamento.

Consigli pratici - 90 km - livello 1 (famiglie) - 1-2 giorni

Dal centro di Redon, la strada segnalata V2 della rete ciclabile della Bretagna (collegamento Canale - Oceano) sulla via verde continua lungo la Vilaine fino al cuore di Rennes: un piacere per i ciclisti fin dalla tenera età. Questo ex asse di navigazione storico dell'oceano a Rennes, è caratterizzato da numerose tappe fluviali: La Chapelle-de-Brain, Guipry-Messac, Bourg-des-Comptes, Pont-Réan. Arrivo a Rennes dagli stagni di Apigné (centro ricreativo con piscina) fino alla chiusa del centro commerciale e al quartiere omonimo. L'opportunità di (ri) scoprire la vecchia Rennes situata a 2 giri delle ruote (attenzione alle strade acciottolate).

Rennes <> Saint-Malo sul canale Ille-et-Rance

Dalla capitale della Bretagna alla Costa Smeralda si snoda una bucolica greenway punteggiata da vecchi mulini ad acqua e case chiuse. Corre lungo il canale Ille-et-Rance, il più antico della Bretagna, quindi il magnifico estuario della Rance. In cima, ecco le undici chiuse di Hédé-Bazouges e un'incredibile macchina idraulica che rifornisce il canale. Un percorso molto semplice, pieno di pepite e un vero cambio di scenario nel cuore della Bretagna, romantico e senza tempo come desideri.

Consigli pratici - 104 km - livello 1 (famiglie) - 2-3 giorni

Mont-Saint-Michel BERTHIER-Emmanuel- -EV4Segno di freccia V2 (rete ciclabile della Bretagna - Canale - Collegamento oceanico) dal centro di Rennes lungo il canale Saint-Martin, quindi via verde lungo il canale Ille-et-Rance fino a Dinan: alla portata di tutti! Passaggio attraverso Betton, Saint-Grégoire, Saint-Germain-sur-Ille e le undici chiuse di Hédé. Da Dinan (Anse de Taden) collegamento alla via verde per il centro di Dinard (si sale all'inizio!): Segnaletica V3 per la rete ciclabile della Bretagna. Dinard - Saint-Malo: autobus marittimo stagionale (aprile-ottobre) per la città corsara. Collegamento ciclistico alternativo segnalato da Saint Malo a Plouer-sur-Rance fino alla diga di Rance.

Saint-Malo <> Mont-Saint-Michel, dalla Costa Smeralda alla Merveille

Dalla città corsara di Saint-Malo , dove incontriamo viaggiatori sorprendenti, è un viaggio iodato che conduce prima di tutto a Cancale, perla della costa bretone, attraverso strade discrete. Quindi, qui viene finalmente posato nel mezzo dei polder della baia di Mont-Saint-Michel, il punto più alto della moderna traversata di un vecchio paese . Imperturbabile, l'abbazia e la sua Merveille , si trovano quasi 150 metri sopra una baia spazzata dalle maree più alte d'Europa, sotto il cielo appena uscito da un dipinto fiammingo del XVI secolo .

Consigli pratici - 68 km - livello 2 (esperto) - 1-2 giorni

Percorso provvisorio segnalato La Vélomaritime (EV 4) dal centro di Saint-Malo a Mont-Saint-Michel. Si noti che questo percorso attualmente utilizza strade condivise con pendenze significative tramite Cancale. Greenways lungo la baia di Saint-Benoît-des-Ondes a Cherrueix poi lungo la diga della Duchessa Anne (la troviamo!) A Couesnon e Mont-Saint-Michel. Collegamenti segnalati collegano le stazioni di Dol-de-Bretagne e Pontorson e una rete di piccole strade tutt'intorno serve villaggi turistici. Si consiglia alle famiglie di prendere il TER da Saint-Malo a Pontorson e qui per seguire il percorso lungo il Couesnon fino al Mont.

Il marchio Accueil Vélo si riferisce a fornitori di servizi che garantiscono accoglienza e servizi di qualità lungo le piste ciclabili in Francia

Per ulteriori informazioni sui fornitori lungo il percorso https://www.francevelotourisme.com/accueil-velo 

www.voyage-en-bretagne.com 

www.france.fr 

Ultima modifica 05 Agosto 2020
Valuta questo articolo
(1 Vota)